Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Da Dubrovnik alla scoperta del Mar Adriatico in barca

Sono davvero tanti gli itinerari dedicati alla navigazione, anche per chi sceglie una vacanza in barca a noleggio con skipper

Il mare davanti a Dubrovnik è incredibilmente blu. Non si tratta di una leggenda, ma come confermano le immagini che ci giungono dall’alto e dai satelliti, quella porzione di Mar Adriatico su cui si affaccia la Croazia gode di una particolare nuances, un azzurro intenso, con tutta probabilità quello più vivido della palette naturale di colori in forza al globo terrestre.

Dubrovnik è l’esempio di un territorio che intreccia bellezza e natura a partire dalla meraviglia della costa, dove le spiagge che si susseguono sono un incanto, un autentico tesoro dal valore inestimabile.

Si tratta per lo più di spiagge di ciottoli, ma non mancano le realtà sabbiose, punto di forza delle vacanze di famiglie con bimbi al seguito. Spiagge che si possono raggiungere a scelta dalla terra ferma o dal mare, abbracciate dal verde di una vegetazione che profuma di erbe aromatiche, e gode dell’ampia chioma dei pini marittimi, che mettono al riparo dal sole delle giornate più calde e permettono di trovare un po’ di quiete e refrigerio dopo una delle tante attività sportive che si possono praticare in zona.

Un inscindibile binomio fra mare e natura

Scelta da uno stuolo di vacanzieri, soprattutto nel periodo estivo, Dubrovnik è meta di visitatori in arrivo da ogni dove. Punto di forza sono la natura incontaminata e la possibilità di godere di un mare straordinario, che molti scelgono di vivere a bordo di una barca, anche se non hanno competenze nautiche dirette.

Nel caso in cui a prevalere sia l’idea di una vacanza acquatica, ma malauguratamente non si dispone di un’imbarcazione di proprietà, oppure non si è acquisita la patente nautica, non mancano le alternative a partire dall’idea di noleggiare una barca a vela con skipper a Dubrovnik.

Il clima del territorio permette di godere di una vacanza in barca da aprile ad ottobre, una proposta rilassante da viversi fra mare e natura soprattutto se a coadiuvarvi sarà la presenza di un professionista alla guida dell’imbarcazione.

L’aiuto di un esperto di navigazione consentirà di solcare le acque della costa adriatica con tranquillità, seguendo un ritmo dettato dalle esigenze personali.

Dubrovkik e dintorni: tanti Gli Itinerari Dedicati alla navigazione

Sono davvero tanti gli itinerari dedicati alla navigazione, anche per chi sceglie una vacanza in barca a noleggio.

Il territorio acqueo propone una serie di isole, distese nel tratto al largo della costa a partire dalle Isole Elaphiti.

In otto giorni fra navigazione costiera e d’altura, grazie alla guida esperta di uno skipper, è possibile concedersi una crociera itinerante con approdi tra le isole dalla Dalmazia centrale e meridionale fino a Dubrovnik e passaggio a Trogir.

In una settimana ci si può concedere la navigazione fra Spalato e la Dalmazia Meridionale, scoprendo tutta una serie di isole, e toccando territori quali Kastela e Makarska, fino a Dubrovnik, passando per Lastovo, Hvar, Korkula e Mljet.

Chi sceglie la navigazione in Crozia, e ha quale meta base Dubrovnik non può non fare tappa a Pasjaca, eletta la spiaggia più bella d’Europa nel 2019. La deviazione verso la straordinaria meta è un obbligo e lo skipper sarà lieto di farvi rotta.



This post first appeared on Undercult.it, Arte E Tendenze, please read the originial post: here

Share the post

Da Dubrovnik alla scoperta del Mar Adriatico in barca

×

Subscribe to Undercult.it, Arte E Tendenze

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×