Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Microsoft è stata citata in giudizio altre due volte a causa di Windows 10.

Windows10740-620x400

Ancora una volta torniamo a parlarvi qui su iWatch Apple di Windows 10, l’ultimo sistema operativo creato da Microsoft, e pure questa volta non sono notizie positive per l’azienda di Redmond. Infatti, Microsoft è stata recentemente citata in giudizio per ben due volte a causa dei metodi poco leciti utilizzati per installare Windows 10 su alcuni computer, senza ovviamente il consenso del proprietario. Una di queste cause si sta svolgendo presso la Corte Distrettuale della Florida e l’accusa verso l’azienda di Redmond è che utilizzano alcune tattiche sleali ed ingannevoli, andando quindi contro a quanto stabilito dalla Federal Trade Commission. Mentre la seconda causa è in corso ad Haifa, in Israele, con delle accuse decisamente simili.

Ci teniamo anche a ricordarvi che a giugno una donna ha ottenuto un risarcimento pari a 10.000 dollari dopo che Windows 10 si è installato senza il suo consenso sul proprio computer di lavoro, questa la sua dichiarazione “Non avevo mai sentito parlare di Windows 10. Non mi è stato mai chiesto se volessi eseguire l’aggiornamento”.

Ed anche in Cina è successa la stessa cosa, ed un consigliere giuridico dell’Internet Society of China ha dichiarato che “Microsoft ha abusato della sua posizione dominante sul mercato e violato le regole della correttezza che disciplinano il mercato”.

(via)

… Read more


This post first appeared on Iwatch Apple, please read the originial post: here

Share the post

Microsoft è stata citata in giudizio altre due volte a causa di Windows 10.

×

Subscribe to Iwatch Apple

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×