Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Trucco ‘anti ragno’, se non fai così ti tieni per sempre le ragnatele sugli specchietti | Non se ne vanno in altri modi

specchietto-ok-(motorzoom)

La sicurezza e la prevenzione sono i due capisaldi per chiunque si metta al volante di una vettura, quale che sia: e ogni piccolo dettaglio, anche quelli che ci sembrano trascurabili, conta: come nel caso degli specchietti. Ovvero?

Quando si tratta di guidare, niente deve essere lasciato al caso: di solito un automobilista si preoccupa di controllare i livelli di benzina, olio motore, o della pressione delle gomme. Ma attenzione anche agli specchietti.

Lo ‘stato di salute‘ e principalmente di igiene degli specchietti, come tutti possono ben immaginare, è di grande importanza per chi sale a bordo di un veicolo. Non solo per una questione estetica: soprattutto per la sicurebzza.

La nostra incolumità, quella degli altri, ma anche la salubrità di chi sale in auto possono dipendere dallo stato in cui si trovano gli specchietti: che, essendo esposti all’esterno, tra intemperie e altro, sono soggetti a logorii vari.

Lo specchietto laterale, determinante per aiutarci nella guida di modo da poter vedere sempre, con una rapida occhiata, ciò che succede ai nostri lati, destra e sinistra, deve sempre essere pulito, nitido, impeccabile.

Specchietti, occhio alle tele di ragno, come toglierle

Si tratta non di qualcosa di meramente soggettivo: non dobbiamo specchiarci per auto ammirarci o commiserarci. Ci occorrono nitidi per vedere cosa accade lateralmente, per una guida sicura. E spesso, non è solo questione di sporco. Polvere, intemperie, fango: certo, tutto da ‘brodo’, nel senso di limitare le visibilità dallo specchietto. Ma vi è anche un altro aspetto poco trattato, di solito. Quale? La presenza di ragnatele e di ragni. Una costante, se ci pensiamo.

Basta che l’auto stia ferma un pò, o che il guidatore non si occupi di controllare gli specchietti: in men che non si dica questi si riempiono di fitte tele di ragno, che finiscono per ‘mettere le tende’ intorno allo specchietto fino a renderlo inutilizzabile. Al di là di una questione di igiene: è che i ragni, oltre a rendere inutilizzabile lo specchietto che viene sommerso dalla ragnatela, sono anche pericolosi a volte. Possono pungere, magari. E allora come risolvere tutto?

specchietto-auto-(motorzoom)

Trucco anti ragno, come cavarsela

Per risolvere il problema agli specchietti bisogna provare a usare un particolare estratto di oli essenziali tramite uno spray: bisogna mescolare con acqua e spruzzare la soluzione sugli specchietti. L’odore allontana i ragni.

Ci sono delle essenze, come la menta o il cedro o soprattutto l’eucalipto che sembrano non piacere affatto ai ragni, e in effetti profumi di questo tipo li allontanano.

The post Trucco ‘anti ragno’, se non fai così ti tieni per sempre le ragnatele sugli specchietti | Non se ne vanno in altri modi appeared first on motorzoom.it.



This post first appeared on Motorzoom, Un Blog Per Appasionati Di Motori, please read the originial post: here

Share the post

Trucco ‘anti ragno’, se non fai così ti tieni per sempre le ragnatele sugli specchietti | Non se ne vanno in altri modi

×

Subscribe to Motorzoom, Un Blog Per Appasionati Di Motori

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×