Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

La Primiero Dolomiti Marathon diventa tappa di “Eolo Mountain and Trail Running Grand Prix 2017”

Logo

La Primiero Dolomiti Marathon diventa tappa di “Eolo Mountain and Trail Running Grand Prix 2017”, il prestigioso circuito nazionale di corse in montagna promosso dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e presentato ieri a Milano, nella sede del Comitato Regionale Lombardo.

Un riconoscimento importante per questa giovane manifestazione, nata lo scorso anno, che ha subito riscosso grande successo ed entusiasmato i partecipanti per la bellezza del suo tracciato e la qualità organizzativa. Sono già, infatti, 500 gli iscritti alla prossima edizione che si disputerà sabato 1° luglio.

La Primiero Dolomiti Marathon è una 42 chilometri immersa nel profumo e nel silenzio di montagna, nello spettacolare scenario della Valle di Primiero e del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino, co-organizzata dal Venicemarathon Club e dall’Unione Sportiva Primiero e promossa da Smart – l’azienda per il Turismo San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi – e dalla Provincia Autonoma di Trento.

La Primiero Dolomiti Marathon, in programma sabato 1° luglio, rientra nella “Trail Cup” assieme a Chiavenna (So), Sant’Eufemia a Majella (Pe), Gavirate (Va) e Segni (Lt) e sarà la seconda tappa dopo quella lombarda di Chiavenna in programma il 23 aprile.

La maratona partirà alle 8.30 da Villa Welsperg in Val Canali e attraverserà San Martino di Castrozza per arrivare nel centro storico di Fiera di Primiero. Il tracciato sarà caratterizzato principalmente da strade forestali e alcuni tratti di sentiero, con un dislivello positivo di 1242 m e uno negativo di 1543 m, mentre il punto più alto da raggiungere è posto a 1683 m.

Il circuito attirerà i migliori specialisti italiani e stranieri; lo scorso anno il Grand Prix è stato vinto da Francesco Puppi davanti a Bernard Dematteis ed Emanuele Manzi. In campo femminile, la classifica a punti ha visto trionfare Debora Cardone davanti a Sara Bottarelli e Antonella Confortola.

La Primiero Dolomiti Marathon sarà accompagnata anche quest’anno da una 26K che ad oggi conta più di 700 iscritti e che partirà da San Martino di Castrozza per arrivare a Fiera di Primiero, e un Family Trail di 6,5 km aperto a tutti – famiglie, nordic walkers, giovani e anziani – che si svilupperà invece nei dintorni di Fiera di Primiero, lungo strade larghe e facilmente accessibili a tutti.

Il cuore pulsante dell’organizzazione sarà il Primiero Dolomiti Village, centro di accoglienza per tutti gli atleti e area espositivo-promozionale per le aziende del settore. Nel dopo corsa, il Village ospiterà il “Forst Party”, momento di ritrovo per atleti e famiglie e occasione per gustare le bontà culinarie e gastronomiche tipiche del territorio.

La manifestazione gode del patrocinio della Regione Autonoma del Trentino Alto Adige – Sud Tirol, della Provincia Autonoma di Trento, dei Comuni e Comunità di Primiero, de La Fondazione Dolomiti Unesco e di Greenway.

Tra gli sponsor, entrano a far parte della famiglia X-BIONIC®, il brand tecnico specializzato in materiale sportivo funzionale, e Fish Factor che si uniscono a Garmin, Acqua San Benedetto, Air France KLM, Palmisano, Zuegg, Forst, Garmont, Cassa Rurale Valli di Primiero e Vanoi e Primiero Energia Spa.

foto



This post first appeared on Atleticanotizie -, please read the originial post: here

Share the post

La Primiero Dolomiti Marathon diventa tappa di “Eolo Mountain and Trail Running Grand Prix 2017”

×

Subscribe to Atleticanotizie -

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×