Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

ode alla pasta vegetariana

 Annibale Carracci - Mangiafagioli
wikimedia commons/ CC BY-SA

Eccola, questa sciocca felicità
Con le sue finestre bianche spalancate sull’orto!
(Sergej A. Esenin)


CHI NON AMA LA PASTA? 

dal film “Un americano a Roma”1954 
diretto da Steno e interpretato da Alberto Sordi

Difficile trovare una persona alla quale non piaccia  il nostro piatto nazionale. E' già buonissima in bianco con un ottimo olio d'oliva ed un po' di formaggio grana, è un trionfo con i ragù tradizionali, è golosa e salutare se arricchita da verdure, insomma  è sufficiente un pò di amore e fantasia per avere un piatto perfetto.
Vi proponiamo delle ricette un po' insolite ma collaudate. 
Noterete che quasi tutte non hanno quantità precise degli ingredienti perchè è una questione di gusti. Qualcuno abbonderà, qualcuno sarà più parco ma saremo tutti soddisfatti del risultato perchè abbiamo personalizzato la ricetta.

PASTA AL POMODORO CRUDO
E' la ricetta preferita dai bambini, non ha dosi precise ed ognuno la personalizza in base ai propri gusti:
  • 400 g. di pasta nel formato desiderato per 4-5 persone
  • 4-5 pomodori maturi privati dei semi e tagliati a pezzettoni
  • 1 spicchio d'aglio piccolino
  • una manciata di basilico fresco
  • mezzo bicchiere d'olio EVO
  • sale

Mentre la pasta cuoce mettere nel frullatore pomodori, aglio, basilico, olio, sale e frullare: il sugo è pronto. Scolare la pasta, rimetterla nella pentola calda e condire subito con il sugo crudo. 
Ha un sapore indimenticabile, d'estate è la nostra pasta preferita.  
A volte aggiungiamo un pezzetto di peperone o peperoncino fresco oppure un pezzetto di gambo di sedano.

PASTA PROFUMATA ALLE ERBE AROMATICHE


Mentre la Pasta Cuoce Tritare una manciata di erbe aromatiche tra le quali basilico, menta, maggiorana, prezzemolo, ....unire un pezzetto di zenzero fresco tritato, una punta di aglio, olio Evo, curcuma, pepe e condire la pasta. 
Per un sapore orientale aggiungere un pò di salsa di soia e il succo del limone a piacere. 
Si otterrà un gusto inaspettato.

PASTA CON I FIORI DI ZUCCHINE


Questa è una variante della pasta alle erbe aromatiche. Mentre la pasta cuoce tritare una manciata di erbe aromatiche quali basilico, prezzemolo, menta, maggiorana.... e una bella manciata di fiori di Zucchine prive del pistillo che è amaro; se piace aggiungere un peperoncino o un po' di zenzero fresco, una punta d'aglio, completare con  olio EVO e formaggio grana. Se si preferisce  cremosa aggiungere del formaggio spalmabile o ricotta.

PASTA AL FORNO CON LE ZUCCHINE

Ingredienti per 6-8  persone
  • 12 lasagne fresche per 6 strati
  • 2 kg di zucchine
  • 1 spicchio d'aglio e 3 foglioline di salvia
  • 1 hg di grana grattugiato
  • 2 hg di provola o mozzarella o scamorza a pezzetti
  • una tazza di besciamella già pronta
  • una noce di burro
  • un po' di noce moscata
  • olio EVO
  • sale
Si prepara senza pomodoro. Lavare e spuntare le zucchine fresche, tagliarle a rondelle e cuocerle con uno spicchio d'aglio, olio e salvia tritata in un tegame con coperchio ed a fuoco basso per non aggiungere acqua, risulteranno tenere e lievemente acquose, ideali per cuocere la sfoglia cruda.
Quando le zucchine saranno cotte comporre le lasagne alternando la pasta alle zucchine, coprendo ogni strato con formaggio grana, qualche cucchiaio di besciamella e pezzetti di provola. Nell'ultimo strato aggiungere anche un po' di noce moscata e qualche fiocchetto di burro.
Cuocere in forno a 200° per 20 minuti circa
Variante: alle zucchine cotte aggiungere qualche cucchiaio di pesto.




Nella foto l'ultimo strato è formato da zucchine tonde grigliate, ma questa è l'ennesima variante. 



Nel frigo vi è un avanzo di fagiolini o altre verdure? osate!, inserite anche quelli....
Altre possibilità: vi sono avanzate delle verdure miste cotte? usatele come primo strato.




PASTA CON RUCOLA COTTA E CRUDA
  • una manciata abbondante di rucola
  • olio EVO
  • formaggio grana
  • formaggio a pezzetti a piacere (gorgonzola, ricotta, mozzarella, caprino,  fontina...), una manciata
  • sale e pepe
  • facoltativo: un cucchiaio di prezzemolo e aglio, un peperoncino piccante


Cuocere la pasta e due minuti prima di scolarla inserire una bella manciata di rucola fresca tagliata grossolanamente; a cottura ultimata scolare e condire con grana grattugiato, olio EVO, pepe, pezzetti di formaggio che più si gradisce ad esempio gorgonzola,  mozzarella, fontina, caprino, ... e decorare il piatto con rucola cruda. In questa ricetta se si aggiunge  un  po' di prezzemolo e aglio il gusto sarà più deciso. Noi utilizziamo soprattutto la rucola più saporita, quella un po' cresciuta, non il primo taglio che è più delicato



This post first appeared on Vita Da Shabby, please read the originial post: here

Share the post

ode alla pasta vegetariana

×

Subscribe to Vita Da Shabby

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×