Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Pizza con le verdure, una ricetta light per mangiare la pizza senza sentirsi in colpa

Non temete di preparare questa gustosa  Pizza con le verdure,  quella che vi propongo è una ricetta che non ha molte calorie, infatti ne fornisce solo 458. Questo apporto calorico è l'equivalente di un piatto di pastasciutta condita con ragù e arricchita con un antipasto costituito da un'insalata verde condita con succo di limone e 2 cucchiaini di olio extravergine d'oliva. 

Potrebbe però esserci un rischio: il Lievito per chi è intollerante. Ma, per aggirare questo inconveniente, che potrebbe provocare gonfiori e sovrappeso, basta prepararla con la base indicata in questa ricetta. Prepariamola insieme...

Ingredienti per 4 persone: 
  • 300 g di farina semintegrale;
  • 12 g di lievito di birra; 
  • 2 cucchiai di olio d'oliva; 
  • 150 g di acqua tiepida; 
  • 1 cucchiaino abbondante di sale rosa (o marino integrale); 
  • 1 cucchiaino di miele.

 Per farcire: 

  • 2 zucchine; 
  • 2 carote; 
  • 1 cipolla rossa; 
  • 200 g di mozzarella;
  • aglio, 
  • peperoncino 
  • passata di pomodoro q.b.


Come si prepara

La Ricetta

  •  Inizia setacciando la farina in una terrina. Poi, versa in una ciotolina due terzi dell'acqua tiepida e mischiaci il lievito e il miele, lasciando riposare per una decina di minuti.
  • Si formerà un po' di schiuma in superficie, che indica che il lievito è attivo. Impasta con la forchetta parte della farina con l'acqua e il lievito. Unisci il sale all'acqua avanzata e amalgama con la farina rimasta.
  •  Appena la farina avrà assorbito l'acqua (a seconda del tipo di farina, potrebbe essere necessaria più o meno acqua), ma sarà ancora in briciole, unisci l'olio e lavorala fino a ottenere una palla liscia e morbida.
  • Ricorda che il segreto per una buona pizza è lavorare l'impasto con energia. Sistema quindi la palla ottenuta in una ciotola, incidila con un taglio a croce e coprila con un telo, meglio se umido e ben caldo.
  •  Lascia lievitare l'impasto in un luogo caldo per 3-4 ore, oppure fino a quando avrà raddoppiato il volume.
  • Quando è lievitato, stendilo con il matterello su un piano, lavoralo un poco e dividilo in 4 palline.
  •  Lascia lievitare le 4 palline di pasta ancora per 1 ora in 4 ciotole coperte con un panno umido e caldo.
  • Poi stendile con il matterello formando 4 basi sottili per la pizza.
  • Monda, lava e asciuga le verdure, quindi affetta finemente carota e zucchina e taglia a fettine sottilissime la cipolla. 
  • Versa sulle 4 basi per pizza un poco di passata di pomodoro e farcisci con le verdure.
  • Completa con ½ spicchio d'aglio per pizza e cospargi con la mozzarella tritata. Inforna a temperatura massima (con il fomo già ben caldo) fino a doratura della base. Servi spolverizzando con peperoncino.

Buon appetito...

 

Articoli correlati: Pizza, pane, focacce, torte rustiche, impasti di base 

Torna alla HOME del sito



This post first appeared on Non Solo Dolci, please read the originial post: here

Share the post

Pizza con le verdure, una ricetta light per mangiare la pizza senza sentirsi in colpa

×

Subscribe to Non Solo Dolci

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×