Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Formula green in Trentino : l’offerta turistica abbinata alla sostenibilità

Finalmente la tanto sospirata neve è arrivata: e allora, perché non scegliere una vacanza o un week-end in Trentino? Con tante novità per gli amanti dello sci, e non solo; grazie al progetto Green Way Primiero la comunità di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Fiera di Primiero e Vanoi ha adottato uno stile di vita nel pieno rispetto dell’ambiente.

Parallelamente hanno preso avvio alcune concrete iniziative per valorizzare il territorio, grazie alla formula green, per rendere ancora più appetibile la vacanza. Il turista che decide di trascorrere una vacanza in questa parte delle Dolomiti gode di una serie di vantaggi: in primis un territorio “pulito” grazie alle 7 centrali idroelettriche che producono energia 100% rinnovabile e alla raccolta differenziata che raggiunge l’82% .

Poi 25 strutture che si fregiano del marchio Green Way Primiero, e 16 colonnine di ricarica pubblica oppure in hotel, soggiornando presso una struttura aderente all’iniziativa “Le Dolomiti ti riCARIcano”, qualora si raggiunga queste località con un veicolo elettrico o ibrido.

Questa zona del Trentino è un vero paradiso, specialmente Nel Periodo invernale, quando l’offerta turistica è veramente incredibile. Gli sciatori, infatti, hanno a disposizione 150 impianti di risalita, 390 chilometri di piste e 4 dei comprensori sciistici più spettacolari delle Dolomiti; e con il nuovo skypass “Valle Silver” possono sciare liberamente, con un unico abbonamento sulle piste di San Martino di Castrozza-Passo Rolle, Val di Fassa-Carezza, Val di Fiemme-Obereggen e Alpe Lusia-San Pellegrino.

Potenziata anche la skiarea della Tognola a San Martino di Castrozza, sempre funzionante, al fine di garantire un migliore e più veloce innevamento, nel caso di scarse precipitazioni.

Ma chi pratica sport, una volta conclusa la giornata, ama anche mangiare; e il territorio delle Pale di San Martino offre una cucina gustosa, ricca di sapori, ma semplice e tradizionale. Se a ciò aggiungiamo la grande ospitalità degli albergatori e dei ristoratori, è comprensibile che i turisti amino queste località, scegliendole anche nel periodo estivo.

hotel al pratoNoi vi consigliamo l‘Hotel Al Prato, a Siror (Tn), un 3 stelle a gestione famigliare, dove vi sentirete a casa: accogliente e confortevole, ubicato vicino al centro storico di Fiera di Primiero e affacciato sui prati. Lo chef, Marco Cordella, dopo la scuola alberghiera, segue gli insegnamenti del padre e della nonna, iniziando a preparare piatti semplici e genuini, secondo la tradizione. Marco cura personalmente il ristorante, servendo pochi piatti, variati ogni giorno, possibilmente freschi. Alcuni sono rielaborati in chiave moderna, pur rimanendo fedeli alle ricette trentine, come la minestra d’orzo e i canederli, particolarmente graditi. Colori e sapori esaltati nel ricco buffet di verdure provenienti dal loro orto.

Cinzia Dal Brolo

The post Formula Green in Trentino : l’offerta Turistica Abbinata Alla sostenibilità appeared first on Viaggiare News | In giro per il mondo.

Share the post

Formula green in Trentino : l’offerta turistica abbinata alla sostenibilità

×

Subscribe to Viaggiare News | In Giro Per Il Mondo - Spunti Di Viaggio - Si Può Viaggiare Anche Con La Fantasia

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×