Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Pokè bowl homemade

La pokè bowl è un piatto unico colorato e invitante, che potete declinare in mille modi. Ispirato ad una ricetta hawaiana, che nel tempo si è unita con tradizioni coreane e giapponesi, questa ricetta è una tendenza ma è soprattutto gustosa, leggera e salutare​. Oggi scopriamo la mia pokè bowl homemade.

Where is Bea? Bea sta seguendo diversi progetti, oltre al lavoro in museo e a scuola, il tempo per cucinare un po’ (tanto) ne ha risentito, anche se amo questo continuo fermento di idee e progetti, un po’ mi manca il tempo per mettermi davanti ai fornelli. Sto cercando di organizzarmi e il pomeriggio cucino per il giorno dopo. Ho trovato una bellissima idea nelle pokè bowl, rigorosamente fatte in casa, un’idea fresca e perfetta per un pranzo sano e veloce.

Detto questo io ho realizzato una pokè bowl homemade con del lesso avanzato, il muscolo del manzo dopo aver fatto il brodo, avena, hummus di ceci che adoro, e vari tipi di verdure, fresche e grigliate, il tutto condito con olio a crudo e limone.

Ovviamente si può spaziare, aggiungere altri tipi di cereale, pesce al posto della carne, altri tipi di verdure. Il pokè bowl homemade è una soluzione che mi piace molto perchè lo preparo il pomeriggio e lo ho pronto quando rientro alle due a casa.

Poke significa letteralmente “tagliato a cubetti” proprio perché quasi tutti gli ingredienti vengono serviti in questo modo. Nato come spuntino dei pescatori dell’Oceano pacifico originariamente era preparato dai pescatori stessi che una volta finito il lavoro in mare, tagliavano il pesce fresco avanzato a pezzetti, lo condivano con sale e alghe Wakame e lo mangiavano con il riso.

Personalmente non mangio pesce crudo, ho provato, ma ci siamo odiati a vicenda. Ho pensato quindi di realizzare la mia pokè bowl con gli ingredienti che avevo in casa.

Nella mia pokè ho messo

80 g di avena cotta e condita con olio, sale e limone
80 g di manzo lesso tagliato a cubetti da freddo
1 zucchina grigliata
1 carota tagliata a bastoncini
2 cucchiai di hummus
pomodorini conditi con sale e olio
rucola

Da ultimo ho aggiunto un cucchiaio di salsa piccante che faccio io, data l’enorme quantità di peperoncini che mi ritrovo sempre ogni estate.

L'articolo Pokè bowl homemade sembra essere il primo su Beatitudini in Cucina.



This post first appeared on Beatitudini In Cucina, please read the originial post: here

Share the post

Pokè bowl homemade

×

Subscribe to Beatitudini In Cucina

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×