Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Crema di limoncello fatta in casa senza utilizzare il Bimby

Crema di Limoncello Fatta in Casa Senza Utilizzare il Bimby, semplice, saporita, perfetta da regalare ad amici e parenti o da offrire agli ospiti.

Ho realizzato questa crema di limoncello senza bimby per farvi capire che non vi occorre un mega super sofisticato e costosissimo elettrodomestico per cucinare.

Ho una pianta di limoni di Sorrento che fa sempre frutti, che sia inverno o estate è sempre piena, e possiedono una buccia profumatissima. Quest’anno il vento ne ha buttato giù parecchi e per evitare di sprecarli ho deciso di preparare una profumatissima crema di limoncello con le mie manine.

La buccia dei limoni di sorrento è molto spessa e più profumata dei normali limoni, è perfetta sia per bevande che per i dolci.

INGREDIENTI:

  • 500 ml di alcool
  • le bucce di 8 limoni
  • 700 gr di zucchero
  • 1 lt di latte fresco
  • 250 ml di panna montata
  • 2 bustine di vanillina

PREPARAZIONE:

  1. Lavate i limoni e tagliate la scorza in piccoli pezzi e aggiungeteli all’alcool, lasciate macerare per 10 giorni almeno (io lo lascio un pochino di più almeno 20 giorni per farlo profumare di più).
  2. In una pentola antiaderente fate bollire il latte con lo zucchero, le due bustine di vanillina, la panna montata e fate raffreddare alcuni minuti.
  3. Aggiungete l’alcool, facendolo filtrare con un colino, al composto appena realizzato.
  4. Sempre utilizzando il colino riempite le bottiglie di vetro e mettetele in freezer.

The post Crema di limoncello fatta in casa senza utilizzare il Bimby appeared first on Selfie Made Girl.



This post first appeared on Selfie Made Girl, please read the originial post: here

Share the post

Crema di limoncello fatta in casa senza utilizzare il Bimby

×

Subscribe to Selfie Made Girl

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×