Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Viaggio alla scoperta dell’isola di Guadalupa (Prima Parte)

Guadalupa è uno di quei luoghi al mondo in grado di catturarti l’anima e ogni volta che ci torno scopro qualcosa di nuovo. Le antille francesi sono magiche e, in particolare, l’isola di Guadalupa è intrisa di un’atmosfera unica dove la natura, da brava protagonista, ti rigenera totalmente.

Questa volta ho trascorso una meravigliosa vacanza a Guadalupa in compagnia di amici e colleghi di lavoro per provare alcune attività, location e resort di Guadalupa di cui ti parlerò in questo articolo.
Provare in anteprima per i clienti le mete per le vacanze è una delle parti più belle del mio lavoro da agente di viaggio. E’ un duro lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare

Ecco il programma del mio viaggio educational a Guadalupa, intrapreso dal 22 al 27 febbraio 2018, una delle stagioni migliori per visitare i Caraibi. Finalmente sono riuscita a mettere in ordine tutto il materiale così da poter raccontare tutto quello che abbiamo visitato e provato in questi sei indimenticabili giorni nei Caraibi Francesi trascorsi in ottima compagnia.

Primo giorno – giovedì 22 febbraio 2018 – Arrivo

Partenza dall’Italia con voli Air France via Parigi con cambio aeroporto a Parigi.


Arriviamo nel tardo pomeriggio a Pointe-à-Pitre dove io e il mio gruppo di viaggio inconrtriamo la nostra guida Patrizia che ci accompagnerà per tutto il resto del soggiorno a Guadalupa.
Con grande onore veniamo accolti dal Comitato del Turismo delle isole di Guadalupa prima di trasferirci al Langley Resort Hôtel Fort Royal, la nostra prima location sulla spiaggia situato a Deshaies, a 5,1 km da Spiaggia di Grande Anse e a 32 km da Giardini botanici di Deshaies e Plage de la Malendure.
Appena arriviamo all’hotel, la direzione ci offre il cocktail di benvenuto e poi ci sistemiamo nelle camere. Questo resort è stupendo: offre confortevoli camere e bungalow con vista sul mar dei Caraibi, una piscina all’aperto, una piscina per bambini, campi da tennis e la connessione Wi-Fi gratuita. Cosa desiderare di più dopo un lungo viaggio?

Ci rilassiamo in camera e per la sera approfittiamo della cena a Buffet al Ristorante dell’hotel dove pernottiamo.


Secondo giorno – venerdì 23 febbraio 2018 – Visita Nord Basse-Terre alberghi e siti

Dopo un’ottima colazione in hotel, visitiamo tutto quello che offre il piacevole Langley Resort Hôtel Fort Royal per poi partire alla volta di Point De Vue De Gadet per goderci una vista panoramica da togliere il fiato.


Più tardi ci attendono due visite alle strutture di Deshaies perfette per le vacanze a Guadalupa: visitiamo prima l’Habitation Grande Anse – Ziotte, Deshaies. Contatto : Colette e poi Caraïb’Bay Hôtel*** Ziotte, Allée du Coeur, Deshaies. Contatto: Christophe e sua moglie.
Ci fermiamo per un tuffo alla Plage de Grand Anse e poi riprendiamo il tour con una visita a Bouillante, la riserva naturale Costeau e la spiaggia nera.
Ci sembra tutto così meraviglioso che la tentazione è quella di fermarci più del previsto!


Ma non possiamo e presi dalla fame, ci fermiamo per pranzo al ristorante del Giardino Botanico di Deshaies, un altro luogo incantevole da visitare!

Nel pomeriggio visitiamo un’altra struttura di Deshaies, l’Hotel Au Ti Sucrier Ferry Deshaies e poi proseguiamo verso la strada de la Traversée, fermandoci lungo il tragitto ad ammirare la Cascade aux Ecrevisses.

Terminiamo la giornata al bellissimo Le Manganao Hôtel & Résidences, a Saint-François, dove ci sistemiamo nelle camere, ceniamo e ci riposiamo per prepararci alle avventure del giorno seguente.

Terzo giorno – sabato 24 febbraio 2018 – Visita degli alberghi in Grande-Terre e del Mémorial Acte

Prima colazione al Manganao Hotel & Résidences e poi ne approfittiamo per visitare la struttura. Questo complesso residenziale è in stile tipicamente antillese con i suoi edifici coloniali ed il suo giardino fiorito, offre un accesso diretto alla spiaggia e all’oceano. Un residence accogliente che dispone di 188 camere e 53 appartamenti situati su 5 ettari di giardino, un ristorante & bar della spiaggia, una piscina esterna di 1000m3 e una spiaggia privata attrezzata.

Dopo la visita, ci muniamo di costume da bagno, telo mare e ricambio e partiamo in direzione del Mémorial Acte. Lungo il tragitto ci fermiamo al Mercato di Pointe-a-Pitre per fare un po’ di shopping e poi arriviamo al Mémorial Acte, un luogo molto suggestivo dedicato alla memoria collettiva della schiavitù.

Subito dopo riprendiamo le visite alle strutture ammirando La Créole Beach Hotel & Spa Pointe de la Verdure, Gosier e ci fermiamo per pranzo al Ristorante-Buffet « La Route des Epices » alla Créole Beach Hôtel & Spa.

Da qui partiamo alla volta del Mercato artigianale di Sainte-Anne e ci rilassiamo per fare un bagno nella spiaggia di Sainte-Anne e per fare un po’ di shopping.

Terminiamo la giornata con un aperitivo, una visita alla struttura e una cena al Relais du Moulin Hôtel Le Helleux, a Sainte-Anne.
Ritorniamo al Manganao Hotel & Résidences per il pernottamento.

Andiamo a dormire un po’ stanchi, ma felici e con gli occhi pieni di meraviglie!

Ci voleva una vacanza a Guadalupa!

Nel prossimo articolo vi racconto la seconda parte del viaggio a Guadalupa.



This post first appeared on Appunti Di Viaggio | Seven Days, please read the originial post: here

Share the post

Viaggio alla scoperta dell’isola di Guadalupa (Prima Parte)

×

Subscribe to Appunti Di Viaggio | Seven Days

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×