Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Lista d’attesa lunga? Faccio da solo!

HONKY STRANEZZE E DINTORNI

La malasanità può uccidere una persona: ne è testimonianza il caso di Graham Smith, un ingegnere del Lancashire il quale ha preso una decisione non solo drastica ma anche molto pericolosa.

Circa quindici anni fa Graham fu operato di appendicite ma i Medici gli lasciarono circa venti centimetri di nylon nell’intestino.

La presenza del nylon ha cominciato a causare a Graham molti problemi, facendogli avvertire forti dolori intestinali: per calmarli doveva stare quasi sempre in posizione curva e camminare con un’inclinazione a sinistra.

Una volta diagnosticato il problema l’ingegnere ha dovuto scontrarsi non solo con la negligenza dei medici che anni prima l’avevano operato ma anche con le lunghe Lista di attesa del servizio sanitario britannico.

Graham però non voleva morire di malasanità e, grazie a un amico dentista che gli ha procurato alcuni strumenti, lui ha sfruttato le sue abilità ingegneristiche per adeguare questi stessi strumenti alle sue esigenze.

L’operazione è stata davvero lunga e rischiosa: il filo non era facile da estrarre perché si erano formati dei fili che ne rendevano più difficile la rimozione.

A quel punto ha dovuto sciogliere prima a uno a uno tutti i codini formatisi, poi estrarre il filo.

Un portavoce dell’Ordine dei Chirurghi Britannici, appresa la notizia, ha subito dichiarato che uno staff di medici si sarebbe recato in visita dal signor Smith per verificarne le condizioni di salute.

Ma ha anche invitato le persone a non seguire assolutamente il suo esempio a causa degli alti rischi che un gesto estremo come questo può comportare per la vita umana.

Storie da brividi!

Guardo tutto con occhi di scimmia. A pensarci su pensaci tu.

Honky Tonky

Fonte: http://notizie.delmondo.info/2016/10/07/troppo-lunga-la-lista-dattesa-si-opera-da-solo/



This post first appeared on Home | WhatsIN, please read the originial post: here

Share the post

Lista d’attesa lunga? Faccio da solo!

×

Subscribe to Home | Whatsin

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×