Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Famiglie e “figli pelosi”: le vacanze a 6 zampe

Famiglie E “figli Pelosi”: Le Vacanze A 6 Zampe

Le vacanze con il cane al seguito sono sempre più frequenti. Ma esistono abbastanza hotel pet friendly?

Proprio così, a noi italiani piacciono tanto gli animali domestici e i cani in particolare. Sono circa 7 milioni i cani censiti che vivono nelle case delle famiglie in Italia e si stima che una famiglia su due conviva con un pet. Chi di noi non ha mai desiderato un cucciolo da bambino? I bambini di ieri, genitori di oggi, si sono tolti la voglia e sono tante le famiglie a “6 zampe” che si incontrano per strada, nei ristoranti, nei market, nei centri commerciali, in spiaggia, in vacanza negli Hotel Pet Friendly che offrono servizi dedicati alle vacanze con il cane.

Il cane è diventato un compagno di vita, una sorta di figlio peloso che ama ed è amato. Paziente, giocherellone, aiuta a socializzare ed è un vero proprio collante in famiglia, come una caramella gommosa che tiene unito e saldo il nucleo famigliare. Anche i bambini ne traggono giovamento. Sembra infatti che i bambini che vivono in casa con un cane sviluppino meglio il loro sistema immunitario. Inoltre i cani portano gioia, buonumore e serenità: addirittura si dice che il cane sia una sorta di scaccia crisi che aiuta gli adulti a non pensare e a dimenticare i problemi che ognuno di noi si porta dietro nel quotidiano.

Naturalmente avere un cane non è come possedere una cosa: significa aprire un canale affettivo forte. I cani hanno la loro personalità e ogni cane è diverso dall’altro. Ci riconoscono come capibranco e ci imitano, cosa a volte difficile da gestire a livello comportamentale e affettivo. Sicuramente i cani tendono a regalarci molto più affeto rispetto a quello che noi umani diamo a loro. I cani ci amano incondizionatamente: a loro non importa se siamo ricchi o poveri, belli o brutti, alti o bassi, magri o grassi, giovani o anziani. Loro ci amano comunque, anche se in certi casi li costringiamo a vivere di stenti. Questo rapporto uomo-animale domestico è così forte che sempre più persone scelgono di portare il cane in vacanza.

Le vacanze in famiglia, così come le vacanze romantiche, sono diventate vacanze con il cane al seguito. Chi ha un cane vuole portarlo con sé anche durante le ferie e sono sempre di più gli italiani che scelgono gli hotel, i residence, i villaggi turistici, i resort, gli agriturismi come punto di riferimento e sistemazione per le vacanze con il cane. L’offerta turistica delle strutture alberghiere ricettive si è aperta notevolmente negli ultimi anni nei confronti dei 4 zampe: si stima infatti che un hotel su due in Italia sia Pet Friendly.

In realtà non è sufficiente che un hotel accetti semplicemente i cani e permetta l’ingresso in una struttura alberghiera per essere definito un vero Hotel Pet Friendly! Le strutture alberghiere ricettive specializzate in vacanze pet in Italia sono poche. Sono veramente pochi gli hotel che accettano animali che offrono servizi all’altezza delle aspettative dei vacanzieri a 6 zampe. I servizi pet in hotel più richiesti sono il dog sitter, il dog menu, il servizio di assistenza veterinaria e il servizio di educatore/animatore cinofilo. Inoltre i clienti vogliono sapere se l’hotel si trova vicino ad una Dog Beach (spiaggia a 4 zampe attrezzata per ospitare e ricevere le famiglie con “figli pelosi” al seguito). Insomma le vacanze italiane sono sempre più vacanze italiane a “4 zampe motrici”, una fetta di mercato che sta crescendo e diventando sempre più importante della torta generale delle vacanze italiane.

L'articolo Famiglie e “figli pelosi”: le vacanze a 6 zampe proviene da Animalovers.



This post first appeared on Animalovers.it, please read the originial post: here

Share the post

Famiglie e “figli pelosi”: le vacanze a 6 zampe

×

Subscribe to Animalovers.it

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×