Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

“L’invasione del paese già a soqquadro. L’arrivo dei fantasmi”, il nuovo fantasy di Gioia Colli

Il Taccuino Ufficio Stampa

Presenta

L’invasione del paese già a soqquadro – Vol.1 L’arrivo dei fantasmi di Gioia Colli

La scrittrice emiliana Gioia Colli presenta “L’invasione del paese già a soqquadro – L’arrivo dei fantasmi”, il primo volume di una serie fantasy caratterizzata da caustico umorismo, bizzarre avventure e avvincenti misteri. Una commedia frizzante che mescola realtà e fantasia non solo per raccontare una storia originale e divertente, ma anche per far riflettere con leggerezza sui problemi della nostra folle, complessa e a volte stolta società.

Titolo: L’invasione del paese già a soqquadro – Vol.1 L’arrivo dei fantasmi

Autore: Gioia Colli

Genere: Fantasy umoristico

Casa Editrice: Self-publishing

Pagine: 180

Prezzo: 9,99 €

Codice ISBN: 978-88-358-63-854

«Camena fu colta da una vertigine contro cui lottava da sempre: la sensazione che la realtà non avesse senso, che tutto l’agire degli uomini fosse buffo, imprevedibile e violento come un cartone animato, una farsa mal scritta senza né capo né coda, un labirinto colorato ma senza vie d’uscita. La sensazione, l’orribile pensiero che l’Italia fosse già a soqquadro al punto che un’invasione non era altro che l’ennesima goccia sul bagnato […]».

L’invasione del paese già a soqquadro – L’arrivo dei fantasmi di Gioia Colli è il primo volume di una serie fantasy umoristica che racconta la bizzarra conquista della Terra a cominciare dall’Italia da parte di creature di un’altra dimensione. Camena Fiordibelli è la protagonista dell’opera: una ragazza decisamente singolare, che si trova investita del ruolo di fare da interprete tra gli esseri soprannaturali che invadono Milano e gli sconvolti cittadini. Queste creature ultraterrene sono ectoplasmi capeggiati dal malvagio tiranno Lord Travius, signore di Ctonia, che ha deciso di terrorizzare e sottomettere la razza umana, solo per non venire preso sul serio da nessuno. L’autrice introduce il personaggio di Camena mentre ella sta sognando: nel mezzo della sua avventura onirica viene svegliata da quattro ectoplasmi che si rivelano essere Celsio, Rodolfo, Otto e Serena, personaggi del suo cartone animato preferito – Giro, Volta e Coraggio. Ciò che più colpisce della figura di Camena è la sua assoluta e straniante tranquillità alla vista di esseri così potenti in quanto appartengono a un mondo fantastico che ella conosce molto bene. Camena accetta la follia di ciò che sta accadendo perché ormai il mondo che fino a quel momento ha conosciuto è parimenti folle. E infatti molti dei cittadini assumono comportamenti bizzarri: “La gente è mezza matta già di suo, figurati in un’invasione di fantasmi”, afferma la protagonista, mentre le stesse norme della fisica vacillano, sopraffatte dalla logica dei cartoon; eppure, niente di tutto ciò riesce a soffocare in modo definitivo la sete di senso della ragazza e degli altri personaggi, chiamati a rimettere insieme i pezzi nel bel mezzo di una tempesta. Nel mondo nonsense creato da Gioia Colli, il Narratore esterno incaricato di presentare le avventure di Camena ha un piglio deciso: pur svolgendo il suo lavoro, non tralascia di esternare commenti fuori luogo sulla storia, e si abbandona a battibecchi con la Ragione, che non accetta l’irrazionale svolgersi degli eventi. Attraverso il racconto della nascita del rapporto tra Camena e Lord Travius, il Narratore ci permette di conoscere il funzionamento del mondo dei fantasmi; il loro strano legame è anche l’occasione per riflettere sulla natura umana e i suoi difetti.

TRAMA. Si parla di fantasie d’evasione, ma cosa succede quando personaggi inventati per questo scopo invadono il mondo reale? Camena non se lo era mai chiesto, ma quando i fantasmi dal suo mondo fantastico preferito invadono Milano, sa che nulla sarà più come prima. Mentre la logica da cartoon irrompe in quella del mondo reale, la ragazza si rende conto che niente potrà fermare la loro ascesa e che la vera domanda è: riuscirà il suo senso del pericolo a tenere a bada la gioia nell’incontrarli? Una commedia frizzante e imprevedibile con colpi di scena, tinte di mistero e sostanza.

L’AUTRICE È DISPONIBILE A RILASCIARE INTERVISTE

Per richiedere e/o prenotare intervista

[email protected]

BIOGRAFIA. Gioia Colli (Rubiera, 1991) si è laureata con lode in Lettere moderne alla Cattolica di Milano. L’amore per le lettere e il fantastico procede in lei di pari passo con quello per l’animazione, al punto da spingerla a raccontare da un punto di vista del tutto particolare lo straordinario mondo dei cartoons in “Cartoni Esaminati, saggio anarchico su stupidità, genio e inventiva”. I suoi primi libri, “Lisa e i Succhia Talento” e “Viaggio a Tetraktys: Resoconti di uno Sceleriano” sono invece storie di formazione imbevute di fantastico, genere cui appartiene anche “Il segreto di Peach”, intriso di amore per l’arte videoludica. “Roviglia Morr e la bottega dei racconti” è invece un’antologia dei suoi racconti brevi più riusciti, mentre il suo ultimo libro, l’esplosivo “L’invasione del paese già a soqquadro – Vol.1 L’arrivo dei fantasmi” è l’inizio di una serie intrisa di umorismo, azione e misteri.

Contatti

Home page

https://www.instagram.com/colli_gioia/?hl=en

https://www.facebook.com/gioiacolliscrittrice/

Link di vendita

https://www.ibs.it/invasione-del-paese-gia-a-libro-gioia-colli/e/9788835863854

IL TACCUINO UFFICIO STAMPA

Via Silvagni 29 – 401387 Bologna – Phone: +393396038451

Sito: https://iltaccuinoufficiostampa.com/

Mail: [email protected]



This post first appeared on Il Metropolitano | Musica, Costume, Lifestyle, Rec, please read the originial post: here

Share the post

“L’invasione del paese già a soqquadro. L’arrivo dei fantasmi”, il nuovo fantasy di Gioia Colli

×

Subscribe to Il Metropolitano | Musica, Costume, Lifestyle, Rec

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×