Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Individuata la causa della dislessia: è nell’occhio!

E che la Causa del disturbo dislessico fosse nell’occhio forse non c’erano dubbi. D’altronde la dislessia viene indicata come un disturbo della lettura anche se i problemi collegati possono interessare difficoltà nella pronuncia delle parole, nella scrittura o nella comprensione di ciò che si legge.

Secondo uno studio condotto presso l’Università di Rennes e pubblicato sulla rivista scientifica Proceedings of the Royal Society B, la causa della dislessia è nell’occhio umano e si può correggere.

Qual è la scoperta principale realizzata dai ricercatori che controverte le tesi precedenti? Nelle persone dislessiche alcune cellule fotorecettrici sono posizionate negli occhi in maniera simmetrica, mentre nelle persone “sane” sono disposte in maniera asimmetrica. La disposizione simmetrica delle cellule confonde il cervello generando delle immagini a specchio, viceversa con la disposizione asimmetrica l’immagine di un occhio viene sovrapposta all’altra creando una singola figura rilevabile dal cervello.

Come dichiarano gli esperti: “Le nostre osservazioni ci portano a credere di essere davanti ad una potenziale causa di dislessia. Il test per riconoscere la dislessia sarebbe anche relativamente semplice, basterebbe analizzare gli occhi di una persona” per comprendere perchè viene generata questa particolare “confusione” nel cervello dei dislessici.

Altra indicazione non meno rilevante proveniente dallo studio è che il disturbo può essere curato semplicemente usando una lampada a LED: È stato inoltre scoperto anche un ritardo (di circa 10 millesimi di secondo) tra l’immagine primaria e l’immagine speculare negli emisferi opposti del cervello che ci permetterebbe di cancellare l’immagine speculare che è così confusa nella gente dislessica>>.

La lampada a LED lampeggiante e quindi invisibile all’occhio, riesce ad annullare una delle immagini a specchio rilevata dal cervello aiutando i dislessici durante la lettura. Il test condotto sui partecipanti alla ricerca ha confermato la possibilità di correggere la dislessia mediante l’utilizzo di una lampada. Il prossimo passo, adesso, sarà quello di programmare ulteriori studi per ampliare ed approfondire i dati scientifici ottenuti dai ricercatori.



This post first appeared on La Ricerca Scientifica: Nuove Scoperte Scientifiche E Ricerche Mediche, please read the originial post: here

Share the post

Individuata la causa della dislessia: è nell’occhio!

×

Subscribe to La Ricerca Scientifica: Nuove Scoperte Scientifiche E Ricerche Mediche

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×