Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Nel nome dello spettro «gender», l'amministrazione leghista di Cerea negherà ogni patrocinio alle associazioni lgbt

Ancora una volta la discriminazione porta il Nome di Mario Adinolfi. È infatti il rappresentante del suo partito ad aver presentato una vergognosa mozione che è stata prontamente approvata dall'amministrazione leghista di Cerea (in provincia di Verona) in cui si chiede l'esplicita elusione dai patrocini a qualunque iniziativa  promuova il rispetto per la comunità LGBT. L'offendeva è passata attraverso una riscrittura dell'articolo 8 del regolamento comunale in materia di concessione di patrocinio, sostituendo il precedente testo che chiedeva... [leggi tutto]



This post first appeared on Gayburg, please read the originial post: here

Share the post

Nel nome dello spettro «gender», l'amministrazione leghista di Cerea negherà ogni patrocinio alle associazioni lgbt

×

Subscribe to Gayburg

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×