Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Milan-Juve. Salvini polemizza con l’arbitro Valeri: “poteva giocare in maglia bianconera”

Ieri sera è andata in scena la seconda della due semifinali d’andata di Coppa Italia. Se la prima aveva visto il Napoli battere di misura l’Inter per 1-0, la seconda ha visto Milan e Juventus dare luogo a una partita combattuta e impattare sul punteggio di 1-1. Senza non poche polemiche.

La partita, giocata allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, è stata vibrante, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto. A caratterizzare l’attenzione mediatica però, non è stata la prestazione delle due contendenti ma la prestazione dell’arbitro Paolo Valeri di Roma.

Paolo Valeri, arbitro internazionale dal 2011 e attivo in Serie A sin dal 2010, è uno degli esponenti di spicco della classe arbitrale italiana tanto da meritare, nel 2018, la chiamata come Video Assistant Refree (VAR) dalla FIFA per i Campionati Mondiali di calcio in Russia .

La serata di Valeri, definita disastroso da più parti, è stata oggetto di vibranti polemiche da parte del mondo milanista. I rossoneri non hanno apprezzato le scelte prese dall’arbitro romano, giudicate troppo sbilanciate in favore della Juventus e culminate nel rigore assegnato ai bianconeri al 90′ per un dubbio fallo di mano del difensore Davide Calabria che ha portato al pareggio di Cristiano Ronaldo.

Sui social sono divampate le polemiche con numerosi internauti a chiedere la testa dell’arbitro per il suo (presunto) pessimo arbitraggio. Tra questi vi è anche il leader della Lega Matteo Salvini, noto appassionato di calcio e dalla chiara fede milanista.

Salvini, commentando un post sulla pagina ufficiale Instagram del Milan, ha mostrato tutto il proprio rammarico per la mancata vittoria della sua squadra, affermando: “Perchè l’arbitro non è sceso in campo con la maglia bianconera, già che c’era?”.

Gli strascichi dietro a questa partita sono destinati a caratterizzare a lungo la stampa sportiva, almeno fino al prossimo 4 marzo quando andrà in scena il ritorno della semifinale, allo Juventus Stadium, e verrà decisa la prima finalista della Coppa Italia 2019/2020.

L'articolo Milan-Juve. Salvini polemizza con l’arbitro Valeri: “poteva giocare in maglia bianconera” proviene da Secolo Trentino.



This post first appeared on Secolo Trentino, please read the originial post: here

Share the post

Milan-Juve. Salvini polemizza con l’arbitro Valeri: “poteva giocare in maglia bianconera”

×

Subscribe to Secolo Trentino

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×