Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Donald Trump su Soleimani: “Il mondo è più sicuro senza questi mostri”

Il presidente Donald Trump in diretta televisiva ha accusato il generale militare iraniano Soleimani di aver pianificato “attacchi imminenti terroristici” e di essere per questo stato determinato nel condurre una politica chirurgica culminata nell’attacco aereo (a mezzo drone) che ha ucciso il generale Qassem Soleimani a Baghdad.

Le dichiarazioni dalla Casa Bianca QUI.


“La scorsa notte abbiamo preso provvedimenti per fermare una guerra”, ha detto Trump durante le sue brevi osservazioni. “Non abbiamo intrapreso alcuna azione, invece, per iniziarla, una guerra”.
Senza divulgare dettagli su ciò che ha portato all’attacco aereo mattutino all’aeroporto internazionale di Baghdad che ha ucciso Soleimani e altri nove uomini a suo servizio, il Presidente ha dichiarato che gli Stati Uniti “hanno colto” il generale “improvvisamente e lo hanno ucciso”. 11 i soldati feriti.

Come possiamo vedere lo stesso di quanto dichiarato sui social network. Nelle foto che mettiamo sotto. L’omicidio di Soleimani, capo dell’élite Quds Force iraniana, segna un’importante escalation nella contrapposizione tra Washington e l’Iran, che è passata da una crisi all’altra, scoppiata poi da quando è saltato l’accordo nucleare del 2015 e in seguito alle sanzioni.

L’Iran ha promesso “aspre rappresaglie” per l’attacco aereo americano vicino all’aeroporto di Baghdad che ha ucciso Soleimani.
Il leader supremo dell’Iran, l’Ayatollah Ali Khamenei, ha avvertito che “una dura rappresaglia ci sarà in futuro” per gli Stati Uniti dopo l’attacco aereo, definendo Soleimani “la faccia internazionale della resistenza”. Khamenei ha acclamato tre giorni di lutto pubblico e nominato il Magg. Gen. Esmail Ghaani, vice di Soleimani, nuovo leader della Forza Quds.

Il Segretario Pompeo ha postato su twittenr un video con gli iracheni in festa. Visto da 5 milioni di persone. Festa per la morte di Soleimani.

Da parte italiana un generale silenzio istituzionale al momento. Tranne per quanto concerne Matteo Salvini che si è subito espresso.


Il Dipartimento di Stato ha dichiarato che l’ambasciata a Baghdad, che è stata attaccata dai miliziani appoggiati dall’Iran e dai loro sostenitori all’inizio di questa settimana, è chiusa e tutti i servizi consolari sono stati sospesi.

Fonte: AP news



This post first appeared on Secolo Trentino, please read the originial post: here

Share the post

Donald Trump su Soleimani: “Il mondo è più sicuro senza questi mostri”

×

Subscribe to Secolo Trentino

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×