Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Taxi senza conducente, Waymo sceglie le auto del gruppo FCA

Sembra diventare sempre più concreto il progetto di Google di creare i primi taxi autonomi, vetture senza autisti e guidate solamente da un computer, a conferma di ciò è arrivato l’accordo tra Waymo (l’impresa a capo del progetto) e il gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Sulla base del nuovo accordo stipulato (il terzo negli ultimi tre anni) tra le due parti, il Gruppo Fca fornirà migliaia di Chrysler Pacifica a Waymo, per continuare le ricerche e riuscire ad implementare la loro presenza sulle strade.

Chrysler Pacifica è un automobile ibrida dalle grandi dimensioni, grazie alle sue misure è l’auto adatta a poter contenere i computer necessari a far funzionare la nuova tecnologia di Waymo, senza necessariamente minare la comodità del passeggero.

Ad oggi Waymo, l’azienda a cui fa capo Google, ha testato con successo la sua nuova tecnologia in ben 25 metropoli americane ( tra cui San Francisco, Atlanta e Phoenix) e grazie a questo accordo si appresta ad entrare nel mercato globale espandendosi in diverse altre città.

Sergio Marchionne A.D. del Gruppo FCA ha espresso tutta la sua soddisfazione per la riuscita dell’operazione dicendo “La nostra partnership con Waymo continua a crescere e si rafforza. Questo è l’ultimo segnale in ordine temporale del nostro impegno verso questa tecnologia”, segno tangibile dell’impegno del gruppo nella ricerca dell’eccellenza anche tecnologica per poter fornire sempre il meglio ai loro clienti.

Waymo ha già annunciato per bocca del suo amministratore delegato John Krafcik, che il lancio delle “nuove” Chrysler Pacifica senza guidatore partirà da Phoenix e, se dovessero venire confermati i successi ottenuti in fase di test, verranno successivamente esportate in tutto il mondo.

Il fatto che Google e Waymo abbiano scelto il gruppo Fiat Chrysler Automobiles è motivo di vanto per il gruppo italo-americano, poter contribuire a fare la storia del mondo auto è motivo d’orgoglio per i vertici FCA che si sono impegnati affinché questa partnership potesse continuare ad esistere.

L'articolo Taxi senza conducente, Waymo sceglie le auto del gruppo FCA proviene da Secolo Trentino.



This post first appeared on Secolo Trentino, please read the originial post: here

Share the post

Taxi senza conducente, Waymo sceglie le auto del gruppo FCA

×

Subscribe to Secolo Trentino

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×