Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Continua a regnare il degrado in Piazza Dante a Trento

Ancora degradante la situazione che si presenta in Piazza Dante, una delle piazze principali in centro Trento e biglietto da visita della città essendo situata proprio di fronte alla stazione dei treni.

Una situazione non più sopportabile, dopo continue risse ed altri episodi di violenza, oltre a presentarsi come fulcro cittadino per attività di spaccio. Tanto insostenibile che qualche mese fa il titolare del Liberal Café Isidoro Ruocco aveva annunciato la chiusura del locale in seguito all’ennesima colluttazione: “Ormai non ho più ragioni da esporre né giudizi da esprimere. Non è semplice andare avanti con una situazione del genere e l’ho già fatto presente in passato all’Amministrazione. Dobbiamo fare due conti per capire se è remunerativo continuare in questo modo per una attività”, aveva dichiarato al Dolimiti.

Intanto l’Amministrazione non ha ancora fatto nulla per ripristinare il decoro che si addice alla Piazza, e in un video pubblicato su Facebook dal Consigliere comunale di Forza Italia Cristian Zanetti si evince ancora lo stato attuale di incuria, con il parco invaso da bottiglie di alcolici consumati presumibilmente all’interno della piazza. “Ecco ciò che noi chiediamo, molto semplice: tenere ordinata la nostra città, i nostri parchi, e far rispettare le regole, i divieti di abuso degli alcolici da persone che qui lo stanno usando invece che come un parco per i bambini come un punto di ristoro a cielo aperto” e in cui “gozzovigliano delinquenti e spacciatori” afferma nel video, concludendo con un appello al Sindaco Alessandro Andreatta: “Sindaco, svegliati. E’ ora di finirla. Rivogliamo la nostra città”.

L'articolo Continua a regnare il degrado in Piazza Dante a Trento proviene da Secolo Trentino.



This post first appeared on Secolo Trentino, please read the originial post: here

Share the post

Continua a regnare il degrado in Piazza Dante a Trento

×

Subscribe to Secolo Trentino

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×