Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Fermati tre minorenni a Napoli per aver violentato una sedicenne

Circa 4 mesi fa una ragazza di sedici anni era stata violentata sugli scogli della spiaggia di Marechiaro in provincia di Napoli da tre ragazzi Tutti Minorenni.

Secondo la ricostruzione dei fatti la giovane era stata avvicinata da due ragazzi che avevano iniziato a molestarla arrivando fino a “palpeggiarla”. Impaurita la ragazza era riuscita ad allontanarli, finendo preda delle attenzioni del terzo ragazzo, un diciassettenne che dopo averle offerto aiuto aveva abusato di lei sugli scogli della spiaggia.

Oggi dopo 4 mesi dall’accaduto i tre ragazzi si sono visti notificare dai carabinieri un provvedimento cautelare per il reato di violenza di gruppo. Attraverso il monitoraggio di alcuna chat di Facebook i carabinieri sono riusciti a isolare una serie di giovani tra cui la vittima ha poi identificato i suoi aggressori.

I tre giovani, tutti Minorenni, sono stati prelevati e portati in tre diverse strutture detentive per minori e nei prossimi giorni saranno ascoltati dai magistrati e potranno fornire la loro versione dei fatti.

Non si placa la polemica intorno alla spinosa questione della violenza sulle donne, dopo i casi che hanno caratterizzato l’attenzione mediatica nelle scorse settimane esplode questo ennesimo caso. Ad aggravare la situazione si aggiunge la giovane età delle persone coinvolte: i protagonisti di questa triste vicenda sono tutti minorenni. Segno inequivocabile che questa piaga che sta affliggendo l’Italia nell’ultimo periodo è ben lungi dall’essere debellata.

L'articolo Fermati Tre Minorenni a Napoli per aver violentato una sedicenne proviene da Secolo Trentino.



This post first appeared on Secolo Trentino, please read the originial post: here

Share the post

Fermati tre minorenni a Napoli per aver violentato una sedicenne

×

Subscribe to Secolo Trentino

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×