Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Royal Wedding: Harry e Meghan si sono sposati finalmente

Royal Wedding: le nozze dell’ultimo scapolo d’oro tempestato di diamanti

Quella granculo della Meghan ce l’ha fatta, è diventata la moglie del roscio più desiderato d’Europa. Il Royal Wedding ha tenuto il mondo in ostaggio stamattina, con le televisioni italiane che hanno annullato la propria programmazione e spostato addirittura i telegiornali.

Nel 2011 abbiamo visto il Matrimonio di Kate con William, un matrimonio pieno di maligni che la additavano come arrivista, gli occhi puntati sul bagagliaio fasciato ad hoc della damigella, che è diventata praticamente più importante della sposa. Un matrimonio un po’ così, sì il sogno ma boh…forse perché lui è davvero futuro re, sempre ammesso e non concesso che Queen Betty non seppellisca tutti e continui a regnare in barba alla Regina Victoria.

royal wedding 2018

Stavolta la situazione era diversa il matrimonio del fratello, il matrimonio di Harry, il guascone di casa Windsor, il matrimonio del sesto in line a dinastica quindi a meno che non ci sia un avvelenamento di massa, non diventerà re manco p’a capa. E invece Harry ha concentrato l’attenzione sulle sue nozze come se fosse il re, e il suo, dobbiamo dire, è stato il vero Royal Wedding  del secolo.

Royal Wedding: la rivoluzione di Meghan e Harry

Che il matrimonio di Harry e Meghan fosse un Royal Wedding rivoluzionario, questo lo si era capito già dagli inviti: alla dicitura His Royal Highness Prince Henry of Wales appariva il nome di Ms Meghan Markle. Pazzesca lei che non compare col nome vero ma con il “nome d’arte“.

royal wedding foto

il vero nome della sposa è Rachel Meghan Markle

Le origini black di Meghan sono state super presenti al matrimonio. Coro gospel afroamericano, violoncellista di colore, persino il pastore che sembrava uscito da un film sulle chiese dei neri dell’Alabama: un sermone concitato sull’amore, una gestualità una mimica facciale una fisicità trascinante,  (gli sposi più volte sono stati sorpresi dalle telecamere con sorrisi e sguardi tra il catturato e il divertito). Insomma, ad un certo punto, la funzione poteva finire solo in una maniera:

Immagine correlata

E forse non sarà nulla agli occhi degli sposi plebei ma il vederli emozionati, Harry che dice “You are amazing” alla sua amata e si morde pure il labbro, il loro bacio ma soprattutto il tenersi per mano per tutta la funzione beh, considerando che la famiglia reale e gli slanci d’affetto in pubblico non sono amici ma si e no conoscenti, è rivoluzione pura!

I grandissimi no al Royal Wedding

Se su RealTime si puntualizzava sul fatto che Meghan avesse un po’ troppi accessori ed Enzo Miccio si è impuntato sull’accavallamento delle gambe della sposa che, sinceramente, chissenefrega, il Royal Wedding non è stato immune dal cattivo gusto.

I grandi no del matrimonio più pop del secolo ovviamente riguardano gli invitati. C’è chi potrebbe cavarsela con una semplice ammonizione e chi dovrebbe passare del tempo a riflettere nella Torre di Londra.

Amal Clooney

Bella eh, per carità lei pazzescah. Però da oggi per noi sarai Amang, vista la tinta “gelato al mango e papaya” dell’outfit. E poi la veletta stra inutile. Perché?

royal wedding foto

Amal e George Clooney

Karen e Charles Spencer 

Gothic ne abbiamo? Fortuna che non siamo a teatro, o la signora Karen sarebbe stata bandita per sempre. Forse, i parenti dello sposo (Charles è il fratello di Diana) hanno preso un po’ troppo alla lettera il modo di dire “il matrimonio è la tomba dell’amore”.

royal wedding foto

Charles Spencer e Karen Spencer

Serena Williams

Non vorrei azzardarmi troppo che con un destro mi fa girare la testa come ne L’Esorcista, ma Serena mia ok Versace figo quel che ti pare ma l’abito seconda pelle se hai la fisicità di Cassius Clay io lo eviterei. Powerful woman? No, baby mi sa che hai toppato. Bel colore comunque.

royal wedding foto

Serena Williams e il marito Alexis Ohanian

Eugenia e Beatrice di York

Vabbè, qui è come sparare sulla Croce Rossa. Erano le peggiori sorellastre di Cenerentola al matrimonio di William, e al matrimonio di Harry si presentano Eugenia come una crocerossina anni 50, un po’ Jackie Kennedy (ma molto pochissimo) e Beatrice sembra uscita da una gara di ballo nel paesotto vicino? Qui c’è dell’odio verso i cugini più fortunati e più fighi. Ricordatevi che noi amiamo vostra madre, quella scandalosa!

royal wedding foto

Eugenia di York

royal wedding foto

Beatrice di York

L'articolo Royal Wedding: Harry e Meghan si sono sposati finalmente sembra essere il primo su BuzzNews.



This post first appeared on BuzzNews, Le Notizie Che Fanno Rumore, please read the originial post: here

Share the post

Royal Wedding: Harry e Meghan si sono sposati finalmente

×

Subscribe to Buzznews, Le Notizie Che Fanno Rumore

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×