Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Jacko Gill stop di sei mesi per un grave problema di salute che gli poteva essere fatale

shotput-jacko-gill-in-action-during-the-mens-shotput-getty-images

Il lanciatore di peso della Nuova Zelanda, Jacko Gill, fenomeno mondiale delle categorie giovanili, si prenderà una pausa di sei mesi  dopo aver subito un grosso problema  di salute.

Gill, 22 anni, ha concluso una degenza di otto giorni in ospedale, dopo aver ricevuto un trattamento per la miocardite, una condizione in cui il muscolo cardiaco si infiamma e riduce la sua capacità di pompare sangue.

Il due volte campione del mondo junior ha detto a NZME che si è svegliato con un forte dolore al petto e al braccio due settimane fa e gli è stata diagnosticata rapidamente una condizione che può rivelarsi fatale in alcuni casi,  ci si può aspettare un pieno recupero, ma non senza un riposo significativo.

Una data per tornare all’atletica è difficile da prevedere.

Gill mancherà sicuramente ai campionati mondiali indoor di Birmingham a marzo e ai giochi del Commonwealth del mese successivo sulla Gold Coast.

“È deludente che non riesca a mettermi alla prova ai Giochi del Commonwealth il prossimo anno, ma tra quattro anni sarò in grado di fare un bel risultato”, ha detto.

“Ero in ottima forma quindi sono dispiaciuto di non poter lottare per quella medaglia d’oro, ma tornerò nel 2020 (Olimpiadi di Tokyo) e nel 2019 ai Campionati Mondiali”.



This post first appeared on Atleticanotizie -, please read the originial post: here

Share the post

Jacko Gill stop di sei mesi per un grave problema di salute che gli poteva essere fatale

×

Subscribe to Atleticanotizie -

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×