Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

bergamotto un agrume prezioso

Bergamotto di Calabria - illustrazione fonte Pinterest
Ti amo Calabria
per gli assorti silenzi delle tue selve
che conciliano i sogni dei pastori
e le estasi degli eremiti.
Ti amo per quel fiume di alberi
che dalle timpe montane
arriva ai due mari
a bere il vento del largo
frammisto all’aroma del mirto.
Ti amo per l’aspro carattere
fortificato da solitudini
secolari, bisognoso
di poche essenziali parole
mai vacillante
davanti alla congiura dei giorni.
(Leonida Rèpaci)

Il bergamotto, l'oro verde della Calabria -Citrus  bergamia-, è un agrume di origine incerta,  il cui nome deriva dal turco bey armudu che significa "pero del signore". Si coltiva principalmente sulla costa ionica che ha il record della produzione mondiale, circa l'80%, grazie al microclima favorevole ed al tipo di terreno. Per due secoli è stato coltivato per il suo olio essenziale, indispensabile in molti profumi moderni, soprattutto l'acqua di Colonia, ma recentemente è stato rivalutato il suo succo ricco di vitamina C, flavonoidi, acido citrico e pectina. 

Il profumo è veramente inebriante, vi consigliamo due preparazioni:

1.liquore al bergamotto con l'uso delle scorze

2. sciroppo concentrato per bibite con uso del succo


i nostri bergamotti


1. LIQUORE AL BERGAMOTTO


La ricetta che vi proponiamo è simile a quella del limoncello, dell'arancello e del mandarinetto (nel caso di mandarini raddoppiate le quantità del frutto) e si presta ad essere servito a fine pasto come digestivo e può aromatizzare creme, macedonie, dolci. Il gusto è molto intenso e permane il profumo del frutto.

Ingredienti

  • La scorza di 4 bergamotti verdi
  • 1 litro di alcol
  • 1,2 litri di acqua
  • 600 g. di zucchero
alcol e scorze


Procedimento

1. mettere a macerare le scorze del bergamotto in alcol per 15 giorni

2. preparare uno Sciroppo con acqua e zucchero

3. quando lo sciroppo è ben freddo  aggiungere all'alcol eliminando prima  le scorze


4. imbottigliare e  servire ben freddo. 

Lasciar riposare il liquore almeno un mese

 

2. SCIROPPO CONCENTRATO DI BERGAMOTTO

vasetti con lo sciroppo di bergamotto

Questo sciroppo ha il gusto di limone concentrato dolce, può essere consumato come bibita previa aggiunta di acqua fresca e ghiaccio. Noi lo aggiungiamo alla crema pasticcera per ottenere una crema al limone oppure lo mettiamo nella macedonia al posto dello zucchero, oppure sul gelato o in altri dolci  

Dopo aver sbucciato i bergamotti spremere il succo, pesarlo e procedere secondo questo schema. Nel caso il  succo pesasse di più o di meno aggiungere la stessa quantità di zucchero. 


bergamotti sbucciati e tagliati
Ingredienti
  • g.600 di succo di bergamotto
  • g.600 di zucchero
  • g.100 di acqua
  • 1 cucchiaino di sciroppo di vaniglia (facoltativo)
  • poche scorzette del frutto
 
Procedimento
 
sciroppo in ebollizione


1. in un tegame largo e basso inserire il succo, lo zucchero, l'acqua e la vaniglia. Aggiungere qualche scorzetta.
2. far bollire per cira 1 ora fin quando il succo si presenta concentrato e ambrato
3. invasare e sterilizzare i vasetti
4. riporli in dispensa

sciroppo pronto

sterilizzazione dei vasetti







This post first appeared on Vita Da Shabby, please read the originial post: here

Share the post

bergamotto un agrume prezioso

×

Subscribe to Vita Da Shabby

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×