Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

tostare in casa nocciole pistacchi freschi e semi oleosi

Scoiattoli - Albrecht Duerer - 1512


semi di vita,
sorrisi della Natura

  
La Frutta Secca è ricca di nutrienti (sali minerali, vitamine, fibre, proteine ecc) ma  non si deve esagere con la quantità perchè molto calorica.  Gli esperti nutrizionisti consigliano di aggiungere una piccola porzione di  frutta secca al nostro regime alimentare quotidiano, soprattutto lontano dai pasti e al mattino a colazione  ad esempio  con:
la  granola (miscela di fiocchi d' avena, frutta secca e miele da aggiungere allo yogurt o al latte  vaccino o vegetale; (una curiosità: la granola venne ideata da John Harvey Kellogg, l'inventore dei Cornflakes, nel 1878 )   o  
il muesli (una miscela di cereali, frutta e frutta secca; l'origine del nome Birchermüesli deriva dal dottore, dietologo e pioniere della scienza della nutrizione Maximilian Bircher-Benner di Zurigo) o con  un cucchiaio di una golosissima crema di nocciole e cioccolato ottenuta frullando a bassa potenza o con il mortaio le nocciole sbucciate e tostate, con l'aggiunta  di cioccolato e per emulsionare un pò di olio vegetale:  riso, nocciole,  girasole   da spalmare sul pane (si può "arricchire" con aggiunta di latte, panna , miele, zucchero di canna )    
Esistono moltissime ricette con l'aggiunta di frutta secca dai primi al dolce (ne scriveremo qualcuna nei prossimi post).
Intanto qualche suggerimento:  
  • aggiungete un cucchiaio di pistacchi tostati e tritati  ad un piatto di spaghetti conditi con sugo di verdure
  • decorate una torta con granella di nocciole distribuite sul bordo e piano spalmati di crema o panna
  • tritate grossolanamente una tazza di pistacchi, aggiungete un aglio, un peperoncino tritati ed olio quanto basta: è un ottimo condimento per la pasta.
  • sciogliete a bagnomaria una barretta di cioccolato fondente, aggiungete frutta secca tostata a piacere e mescolate. Prelevate a cucchiaiate un pò di impasto e ponetelo su carta da forno a raffreddare. Avrete dei cioccolatini fantastici. Noi li prepariamo con gli avanzi delle uova di Pasqua.
 * v. post il pesto di Elio  

 
L'orto dei miracoli, come lo definiamo noi, ci offre anche delle belle e buone Nocciole che non si conserverebbero bene al naturale. Noi le tostiamo nel forno di casa con il loro guscio.


Tostatura delle nocciole con guscio

Il procedimento è semplicissimo:


  • accendere il forno a 150°
  • inserire la teglia del Forno Nella Quale saranno state disposte le nocciole in un unico strato, senza sovrapporle
  • calcolare 10 minuti di cottura da quando il forno ha raggiunto i 150° (si spegne la lucina rossa)
  • controllate se il grado di tostatura è quello che desiderate altrimenti prolungate di 5 minuti
  • togliere la teglia dal forno e lasciare raffreddare.
  • conservare in dispensa dentro sacchetti di carta o stoffa. Per una discreta quantità si possono  utilizzare delle vecchie federe.


Ci hanno regalato dei bellissimi pistacchi che arrivano dalla Sicilia, sono leggermente aperti, senza sale e non croccanti. Abbiamo deciso di togliere l'umidità e renderli più sodi.


Tostatura dei pistacchi con guscio



 Procedimento


  • impostare il forno a 150°,
  • quando giunge a temperatura inserire la placca del forno nella quale saranno stesi i pistacchi in un unico strato
  • cuocere 15 minuti
  • estrarre la teglia e lasciar raffreddare
  • conservare in dispensa in sacchetti di stoffa o carta









Tostatura un padella di semi oleosi

Un procedimento ancora più veloce è la tostatura in padella che noi usiamo per le mandorle e pinoli  che acquistiamo senza guscio ed i semi di sesamo utilizzati in numerose ricette.
Qualsiasi frutto oleoso senza guscio quali mandorle, pistacchi, nocciole, sesamo e pinoli, noci può essere tostato in padella su fuoco vivace, senza esagerare, in pochi minuti: è sufficiente muovere i semi con un cucchiaio di legno e regolarsi in base al colore. Quando vi appaiono dorati/ambrati sono pronti.






This post first appeared on Vita Da Shabby, please read the originial post: here

Share the post

tostare in casa nocciole pistacchi freschi e semi oleosi

×

Subscribe to Vita Da Shabby

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×