Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

NON SOLO M&S

Il 2017 e' stato davvero un ottimo anno per M&S Casa Particular Cuba, tanto che, con un minimo di prudenza, posso profetizzare che sara' difficile nel 2018 fare meglio o anche solo confermarci a questi livelli.
Come ho avuto piu' volte modo di dire non ci si compra casa a , ma i miei bei 3 viaggi a Cuba all'anno sono riuscito, in questi 2 anni, a pagarmeli con queste transazioni economiche.
Visto che io e Simone agiamo spesso come unita' singole in base alla reciproca disponibilita', Abbiamo chiuso l'anno con lo scriba economicamente sopra il socio, di conseguenza in questo gennaio Simone ha recuperato con alcuni tour mentre io mi sono occupato, sostanzialmente, della fuffa.
Oramai collaboriamo con circa 180 case, ne abbiamo eliminate un certo numero, cosi' come non inseriamo tutte quelle che si propongono a cadenza settimanale cercando di fare un minimo di selezione.
Non serve avere 3000 case, servono buone case con duenos che guardano la posta ogni giorno e rispondono tempestivamente.
Abbiamo inserito altre case di italiani con cui la comunicazione, per ovvi motivi e' piu' facile ed immediata.
Per quanto riguarda il tipo di clientela abbiamo abbandonato quasi definitivamente los solteros, quelli che insieme alla casa ti domandano se possono portarsi una guagua di fanciulle.
Le case non sono nostre, molti duenos non ne vogliono neanche sentir parlare di conseguenza ci occupiamo di soddisfare le esigenze di famiglie, gruppi, coppie, gruppi di amici, meglio se di amiche.
Nel 2017 abbiamo avuto pochissimi problemi ed intoppi, quando ci sono stati non abbiamo atteso un minuto nel restituire la commissione; anche questo e' sinonimo di serieta'.
Come abbiamo detto piu' volte se uno di noi vivesse a Cuba potremo davvero sviluppare il business in modo esponenziale ma, almeno per ora, ci facciamo bastare cio' che abbiamo messo in piedi e continuiamo a gestire al meglio.
Con Simone, in due anni mai una discussione o un problema, per due caratterini fumini come i nostri...tanta roba.
Speriamo in un buon 2018 anche se l'effetto Obama e' oramai finito, Cuba spera in 5 milioni di turisti, ojala che qualche briciola cada anche dalle nostre parti.
La vita, in generale, procede bene....in questi chiari di luna nulla va dato per scontato.
La palestra, dopo due anni in cui abbiamo remato per rimettere in piedi una baracca che era devastata quando abbiamo rilevato l'attivita', finalmente ha preso, da settembre, a volare.
Stiamo facendo dei numeri davvero importanti per le nostre dimensioni che comunque, parliamo di 800 mq, non sono proprio piccole.
La mia idea e' sempre stata quella di un'attivita' non per “grossi” o “fighettine” o ancora per “chi si crede sto cazzo”, volevo un qualcosa dove ognuno trovasse il suo cantuccio e ci stesse bene.
La ragazzina come chi vuole tirare sul serio, il milfone come il ragazzetto, l'anziano come il turnista.
Ora viene il difficile anche se, in realta' si tratta di non derogare dalla linea che ci siamo imposti.
Piu' gente vuol dire piu' incassi ma anche piu' casini e problemi, che vanno dal funzionamento della caldaia alla carta igienica che deve essere sempre presente nei cessi.
Alla fine e' un giochino dove lavorano una quindicina di persone, una volta che si innesta il meccanismo positivo, ogni mese ci sono rinnovi su rinnovi ed il meccanismo cresce in automatico.
Amico Porta Amico Che porta amico che porta amico....non esiste un commerciale migliore.
Giovedi faro' un salto ad Albenga per la firma sui nuovi contratti con il camping e l'hotel a cui avevo fornito l'animazione lo scorso anno.
Loro piu' un altro camping gestito da loro amici, anche in questo caso....amico porta amico...
Luglio ed agosto, visto che quest'anno ci si muove in tempo mandero' giu' un paio di responsabili ed io, a differenza Dello Scorso Anno dove andavo e venivo continuamente, mi faro' vedere ogni 15 giorni, anche perche' ad agosto la palestra sara' aperta con orario ridotto ma maggiore dello scorso anno, visto che c'e' molta piu' gente.
Quindi Cuba ad aprile sicuramente, forse a giugno....poi fino a dicembre testa bassa e pedalare.
Piu' penso di andarmene piu' la vita mi cementa a queste latitudini.
Forse e' giusto cosi'.


This post first appeared on CUBA;UN'ISOLA NEL SOLE, please read the originial post: here

Share the post

NON SOLO M&S

×

Subscribe to Cuba;un'isola Nel Sole

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×