Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Insalata di patate estiva della famiglia coli: in occasione di un meeting con Belinda Coli, Giacomo Coli, Filippo Coli e Gianluca Coli

Tags:

Fa un gran caldo qui nel cuore del Chianti, e intorno ai fornelli si soffre un pò. E’ meglio mangiare qualcosa di fresco e leggero, così ho scelto tra le ricette della famiglia Coli quella più adatta a questa stagione. Visto che avevo in programma un incontro con lo staff che dirige Cantine Coli e cioè – Belinda Coli, Gianluca Coli, Giacomo Coli e Filippo Coli – ho portato con me questo piatto per mangiare insieme e farli contenti perché so che piace a tutti.
E’ un piatto che si prepara tanto a sud quanto a nord, facile da preparare e facile da trasportare: una volta che si è finito, lo si mette in una grande zuppiera in frigo avvolto in un panno e poi lo si porta dappertutto.
Basta qualche fetta di pane ed una bottiglia di bianco fresco e ci si può sistemare sotto un pergolato ed è già tutto pronto. Gli ingredienti li ho presi, escluse le patate, tutti dell’orto e quindi con una marcia in più, per quanto riguarda odore e sapore …
Comunque per quattro persone servono 800 grammi di patate, una cipolla rossa – meglio se fresca – 8 pomodori, 2 cucchiai di capperi sotto sale, un pizzico di sale, 5 cucchiai di Olio extravergine di oliva, aceto a seconda dei gusti, 5 foglie di basilico, pepe quanto basta.
Sono ingredienti che si trovano facilmente e che necessitano di una modesta lavorazione e soprattutto sono tutti a fresco a esclusione delle patate. Partiamo proprio da queste:
prima di tutto pelare la cipolla ( nel mio caso fresca) ma va bene quella rossa, tagliarla a fettine sottili, salarla e lasciarla riposare in una ciotola per 30 minuti.
Lavare le patate e bollirle per circa 30 minuti (aggiungendo sale all’acqua), fino a quando risulteranno morbide. Una volta cotte, pelarle e tagliarle a tocchetti e metterle in una ciotola. Lavare ed asciugare la cipolla rossa e aggiungerla alle patate. Lavare perfettamente i pomodori e poi tagliarli in quattro parti. Lavare il basilico, tritare grossolanamente con un coltello e versarli nell’insalata. Aggiungere anche i capperi e condire l’insalata con un sale, pepe, aceto e olio di oliva a piacere.
Non tutti amano l’aceto, io sì ma anche Belinda Coli e Filippo Coli, così per loro ho aggiunto prima di impattare qualche goccia di aceto. A Giacomo Coli e Gianluca Coli invece non piace l’aceto e per loro l’ho servita direttamente dalla zuppiera. A me l’aceto, per questo piatto, sembra starci benissimo, ma come abbiamo detto tante volte in questo blog ‘tutti i gusti son gusti’.

Ah, dimenticavo di dire che vino ho abbinato a questa insalata di patate: un bianco fresco, leggero e asciutto.



This post first appeared on Mangiare In Famiglia - Cantine COli, please read the originial post: here

Share the post

Insalata di patate estiva della famiglia coli: in occasione di un meeting con Belinda Coli, Giacomo Coli, Filippo Coli e Gianluca Coli

×