Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Le tendenze 2018 per il design dei pavimenti

Dal design delle piastrelle ai materiali per la pavimentazione. Ecco tutte le tendenze 2018 per il design dei pavimenti

Arredare casa con gusto facendo Delle spese oculate ed utilizzando i giusti materiali? É possibile, purché ci si affidi ad interior designer o architetti con una grande esperienza nel design dei pavimenti. In questo modo potrete rimodernare la casa sia in ottica estetica che funzionale.

Una delle spese più ingenti riguarda la pavimentazione, per la quale bisogna scegliere il giusto materiale da posare. Generalmente suggeriamo di rivolgersi sempre a professionisti che abbiano maturato esperienza sul campo. Ma quali sono i trend 2018 per il design dei pavimenti?

Le nuove tendenze 2018 della pavimentazione prevedono piastrelle senza fughe, con forme rettangolari o quadrate. I formati da 60×120 o da 120×120 sono quelli più ricercati nel design moderno, mentre il formato 1,5×3 metri è indicato per le stanze molto grandi. Le dimensioni così ampie delle piastrelle sono finalizzate a dare un senso di maggiore spaziosità, caratteristica imprescindibile secondo le ultime tendenze dell’interior design.

Se desiderate dare un tocco retrò alla vostra casa potete optare per le piastrelle con esterni esagonali, ma fate molta attenzione alla scelta dei materiali. Lo spessore delle piastrelle è sempre più esiguo, in linea di massima fino a 6 mm, con fughe sottilissime.

Il parquet continua ad essere un pavimento “evergreen”, che può essere impreziosito con appositi intarsi per dare un aspetto moderno e naturale a tutto l’ambiente. Nel 2018 si tornerà a tonalità più calde del parquet, capace di abbinarsi ad ogni stile. Il marmo è un altro materiale che non passa mai di moda, ed è particolarmente apprezzato nel salone, nelle scalinate e nell’ingresso. Il marmo inoltre è assolutamente compatibile con ogni stile, da quello classico a quello moderno. Tuttavia vi consigliamo di non utilizzare il marmo nella pavimentazione delle camere da letto, poiché essendo un materiale freddo stona’ in un ambiente tipicamente caldo e intimo. Per le stanze da letto è meglio virare su materiali come il legno.

Infine, merita una menzione il gres porcellanato, un materiale pietroso che grazie alla sua duttilità sta trovando una vasta diffusione nelle più svariate soluzioni architettoniche. I pavimenti in gres porcellanatopossono essere scelti in diversi formati, ma bisogna rivolgersi ad un piastrellista esperto nella posa di questo materiale. Di grande impatto il gres effetto legno, capace di riprodurre lo stesso effetto del legno, donando calore ed intimità a tutto l’ambiente circostante.

E voi? Quale materiale sceglierete per arredare la vostra casa?

L'articolo Le tendenze 2018 per il design Dei Pavimenti proviene da undercult.



This post first appeared on Undercult.it, Arte E Tendenze, please read the originial post: here

Share the post

Le tendenze 2018 per il design dei pavimenti

×

Subscribe to Undercult.it, Arte E Tendenze

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×