Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Curiosità e nicchie di mercato per l’edizione 2016 di Bit : wedding, wine, sport, Giubileo

 

Il 2015 si è concluso positivamente per il comparto turistico mondiale e secondo i dati diffusi dall’ultimo barometro dell’Unwto (gennaio 2016) sono stati infatti 1,18 miliardi i viaggiatori internazionali nel mondo nel 2015, con un aumento del 4,4% rispetto al 2014, quindi il sesto anno consecutivo in positivo che fa ben sperare gli operatori del settore con una previsione di crescita nel 2016 del 4%.  

Il fermento presente a Milano Rho Fiera per l’edizione della Borsa Internazionale del Turismo- Bit 2016 conferma questo momento di ripresa e la segmentazione di prodotto che caratterizza questa manifestazione con focus su aree considerate fino ad oggi di nicchia come il turismo enogastronomico o quello sportivo, conferma quanto ancora si possa sviluppare il comparto.

Un ottimo esempio di quanto è stato già fatto e quanto si possa sviluppare è il progetto sviluppato dalla Regione Toscana che in un’affollata conferenza stampa, con la presenza dell’Assessore regionale al turismo, Stefano Ciuoffo, ha delineato l’offerta turistica sviluppata dalla nuova struttura Toscana Promozione Turistica guidata da Alberto Peruzzini e da Fondazione Sistema Toscana che gestisce il portale turistico regionale. Nelle sue parole si è evidenziato il nuovo approccio al mercato che, un po’ come è avvenuto a Expo , il racconto di una regione cerca di essere il più possibile lontano dai soliti stereotipi:

C’è una Toscana dai mille volti, terre che meritano di essere raccontate, con le loro storie, le loro culture, le loro tradizioni, i loro prodotti. Tutti i soggetti coinvolti, a partire dalla Regione, con la nuova legge sul turismo, e la nuova Toscana Promozione Turistica, lavoreranno per raccontare e promuovere tutto questo. “Quello che presentiamo oggi nasce proprio dalla volontà di creare un valore aggiunto in grado di posizionare la Toscana sul mercato mondiale turistico in ambiti molto interessanti, grazie alle sue ricchezze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche. Toscana come destinazione romantica, ma anche sportiva o per rilassarsi. Toscana da camminare o percorrere in bicicletta. Un insieme di potenzialità straordinarie che molti operatori hanno già intravisto e per le quali hanno deciso di adeguare la propria offerta”.

Molto bello il progetto”Toscana Wine Architecture” presentato da Stefano Romagnoli che ha evidenziato come le cantine “firmate” rappresentino oggi il connubio perfetto tra Produzione – Ecocompatibilità e Accoglienza . Il progetto è stato ideato da Regione Toscana Che ha poi provveduto al suo sviluppo e finanziamento e insieme alla Federazione delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori di Toscana hanno contribuito alla nascita della rete di imprese titolari delle 14 Cantine .

Molte novità anche per Wedding in Tuscany che come presentato da Carlotta Ferrari prevederà ulteriori sviluppi per rendere la Toscana la prima wedding destination con programmi di formazione per gli operatori e per coinvolgere tutti i Comuni in questo progetto ed arrivare ad una maggior omogeneità nelle pratiche per i matrimoni di stranieri in Toscana oltre ad attività di promozione della Toscana come destinazione Wedding con la partecipazione regionale alle principali fiere turistiche ed a due road show che si terranno in India e negli Stati Uniti.

Da non dimenticare lo Sport e le attività all’aria aperta che per il nuovo turista della generazione Millennials resta un punto importante che Roberto Ghinetti ha voluto evidenziare nel suo intervento.

Quest’attenzione verso le nicchie di mercato deve modellare i canali di vendita sulle loro abitudini di consumo, dando centralità a tecnologia e social network.

Buon viaggio a tutti con maggiore attenzione ai prodotti culturali, all’enogastronomia, allo shopping, allo sport , alle meta religiose legate al Giubileo e – perché no – anche all’amore visto che siamo vicini a San Valentino.

Monica Basile

The post Curiosità e nicchie di mercato per l’edizione 2016 di Bit : wedding, wine, sport, Giubileo appeared first on Viaggiare News | In giro per il mondo.

Share the post

Curiosità e nicchie di mercato per l’edizione 2016 di Bit : wedding, wine, sport, Giubileo

×

Subscribe to Viaggiare News | In Giro Per Il Mondo - Spunti Di Viaggio - Si Può Viaggiare Anche Con La Fantasia

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×