Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

La Svizzera ora è più vicina: scopri la regione di Lucerna

Manca poco e la Svizzera sarà ancora più vicina: l11 dicembre 2016, infatti, entra in funzione il tunnel di base del San Gottardo, il più lungo del mondo, che accorcia i tempi di percorrenza in treno tra Milano e Lucerna e Zurigo (- 30 minuti!). A cominciare dalla Regione di Lucerna visitata da migliaia di turisti, atratti dalla bellezza dei luoghi e dalle infrastrutture turistiche d’epoca, come l’hotel STERN, una taverna del 1300, ristrutturato nel 2012 con materiali scelti con cura: ardesia, massello,  pietra. Rinomato per la cucina, che utilizza prodotti della Svizzera centrale e carni svizzere (www.sternluzern.ch).hotel-stern

Lucerna è una tipica città medievale, con edifici antichi di notevole interesse, il Ponte della Cappella, il Spreuerbrücke, la piazza Weinmarkt, i caratteristici tetti a timpano. Adagiata sulle acque del Lago dei Quattro Cantoni, è circondata da vette maestose come come i monti Rigi, Pilatus e Stanserhorn, raggiungibili nel periodo estivo e invernale. In particolare il Monte Rigi è meta di turisti fin da inizio ‘800, e nel 1816 viene inaugurato il primo hotel in vetta, il Rigi Kulm, autentico testimone dei fasti dell’epoca, con arredi originali. skilift-rotstock1_bearb_referencePossiamo rivivere la magica atmosfera del luogo, salendo sulla cremagliera, costruita nel 1871, che circola tutto l’anno e d’inverno propone viaggi nostalgici con locomotiva a vapore. Giunti in vetta abbiamo solo l’imbarazzo della scelta: prendere il sole su uno dei numerosi solarium, fare delle escursioni, oppure utilizzare le racchette da neve backcountry, esplorando i dintorni. Sul Monte Rigi il sole splende quasi sempre; in ogni caso lo splendido panorama e l’incanto della natura ci ripagano di tutto, e potremo godere del meritato relax. Senza dimenticare il piacer del cibo, che in quota è certamente più gustoso; sul Monte Rigi possiamo gustare la fonduta di formaggio di montagna oppure la delicatezza delle pietanze dei ristoranti Gault Millau, assaggiare birre artigianali e scoprire altre tipicità.

Ma non c’è solo la montagna; chi non pratica sport invernali e desidera rilassarsi, trascorrendo qualche ora piacevole, può navigare sulle acque tranquille dei laghi intorno a Lucerna. Qui è attiva una flotta di navi (battelli a vapore, motonavi) che svolgono un ottimo servizio di navigazione, con numerose corse giornaliere e un servizio ristorazione di qualità. battelli

La cena in piedi, ad esempio, consente a tutti gli ospiti di stare in modo flessibile sul ponte e godere la vista sulle montagne, ma c’è anche il buffet. Chi desidera ammirare da vicino lo scenario naturale del lago non può perdersi una gita in battello; per esempio, il tragitto da Lucerna a Flüelen, il punto più meridionale del lago, dura due ore e mezzo e prevede alcune fermate. Sulle acque placide navigano ancora oggi cinque battelli a vapore ormai centenari, Gallia, Uri, Unterwalden, Schiller e Stadt Luzern.  

La Svizzera è vicina, perchè non decidere di visitare queste belle località? L’inverno, poi, è alle porte e sulle alte vette è già tutto pronto per accogliere i turisti e gli amanti dello sci.

Per informazioni: www.svizzera.it

Numero Verde 00800 100 200 29 (gratuito)

Cinzia Dal Brolo

 

The post La Svizzera ora è più vicina: scopri la regione di Lucerna appeared first on Viaggiare News | In giro per il mondo.

Share the post

La Svizzera ora è più vicina: scopri la regione di Lucerna

×

Subscribe to Viaggiare News | In Giro Per Il Mondo - Spunti Di Viaggio - Si Può Viaggiare Anche Con La Fantasia

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×