Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Vacanze da sogno in Val Gardena

La Val Gardena è tra le destinazioni turistiche italiane a maggior richiamo internazionale. Lo testimoniano i tanti turisti provenienti da tutto il mondo e l’appartenenza alla “Leading Mountain Resorts of the World“, associazione che unisce le principali mete turistiche di montagna in grado di offrire una vacanza dagli standard qualitativi molto elevati, che la vede al fianco di Saas Fee (Svizzera), Åre (Svezia), Banff/Lake Louise (Canada), Bariloche (Sudamerica) e Queenstown (Nuova Zelanda). La Val Gardena ha  ricevuto negli ultimi anni svariati riconoscimenti, tra cui le cinque stelle come migliore area sciistica da parte del sito Internet tedesco skiresort.de, uno dei più importanti al mondo nella valutazione delle stazioni sciistiche. Inoltre, il noto portale di viaggi Trip Advisor nella sua classifica annuale “Travellers Choice Award”, in cui i viaggiatori votano le migliori destinazioni turistiche, ha riconosciuto il 6° posto a Selva di Val Gardena tra le Top 10 destinazioni più votate in Italia, dopo le città d’arte e alcune destinazioni balneari.

Ortisei, Santa Cristina e Selva i tre comuni dove si estende questa valle ladina incastonata tra i Monti Pallidi delle Dolomiti, i massicci rocciosi del Cir, del Sassolungo, delle Odle e del Sella. Proprio intorno a quest’ultimo si sviluppa il Sellaronda, che con il collegamento all’Alpe di Siusi e ai 12 comprensori sciistici delle Dolomiti offre 1.200 km di piste per buona parte usufruibili son un unico skipass ed in grado di soddisfare le esigenze di ogni sciatore, dal principiante al professionista. Tracciati oggetto di una manutenzione maniacale, grazie anche alla disponibilità di oltre 300 gatti delle nevi. Grande novità della stagione invernale 2016 / 2017 sarà la modernissima seggiovia riscaldata a 8 posti Gran Paradiso, prima in Italia, che avrà una tratta più lunga per servire anche il Sellaronda, collegandolo alla nota Città dei Sassi. Dotata di bellissime cupole di colore blu, che contribuiscono a conferirle una visuale spettacolare, la nuova seggiovia ha una portata oraria di 2.200 persone e copre una lunghezza di 1 chilometro  in poco più di 3 minuti.

In virtù della centenaria esperienza nel turismo, la Val Gardena  è in grado di coniugare una forte tradizione culturale con tecnologie e strutture all’avanguardia,  permettendo così a tutti gli appassionati di sport invernali di godere di una vacanza ideale. Tra i molteplici servizi per gli sportivi, 5 scuole di sci alpino e 2 di alpinismo. E poi i servizi innovativi, quali ad esempio lo skibeep,  applicazione social di Dolomiti Superski che consente di avere  informazioni aggiornate in tempo reale su piste, rifugi, situazione neve e meteo, di controllare le proprie prestazioni sciistiche e orientarsi con skiplanner per raggiungere i punti di interesse. Con skibeep è possibile, inoltre, condividere attraverso i social network foto, pareri o darsi appuntamento sulle piste con altri sciatori. Per i più competitivi c’è anche il performance check, servizio gratuito che dà la possibilità di controllare la propria performance sciistica attraverso la registrazione dei passaggi dello skipass agli ingressi degli impianti.   Un altro servizio apprezzato è la community Val Gardena Friends, che ha lo scopo di avvicinare tutti coloro che vogliono fare amicizia e conoscere persone che condividano la stessa passione: qui i membri possono interagire, chiedere informazioni, darsi appuntamento per sciare o fare un’escursione insieme. I ricordi dei momenti più belli possono essere inoltre condivisi sui socialnetwork con l’hashtag #ValGardenafriends.  Oppure ancora la community settimane bianche #valgardenafriends. Il partecipante di una delle settimane bianche tra il 7 e il 21 gennaio che posterà la foto reputata più bella sarà premiato con una vacanza gratis per l’anno successivo. Chi non avrà la possibilità di raggiungere la Val Gardena in quelle settimane riceverà un gadget in regalo solo iscrivendosi alla community. Innovazioni e servizi che non devono stupire. Ci troviamo difatti al cospetto di un territorio che ha scritto pagine importanti dello sci in Italia. Tra l’altro, i pendii di questa valle, nello specifico la mitica pista Saslong, sono da tempo teatro di una tappa della coppa del Mondo di sci alpino, quest’anno in calendario per il 16 e 17 dicembre.

Fianco allo sci alpino, la Val Gardena è scenario ideale per ogni attività sportiva invernale. Escursioni guidate, passeggiate con le ciaspole, lo slittino, le slitte trainate da cavalli, il pattinaggio su ghiaccio, il telemark, lo sci alpinismo. Altra grande attrazione è sicuramente lo sci di fondo, che qui può essere praticato al cospetto di alcune tra le più belle vette delle Alpi. Nei pressi di Selva, la pista della Vallunga mette a disposizione 3 anelli diversificati per grado di difficoltà. A Santa Cristina, sull’altopiano del Monte Pana, sono 5 le serpentine, di lunghezza variabile tra i 2 chilometri e mezzo e i 7 chilometri, adatte sia per la tecnica classica o lo skating. Nel suo complesso, l’area sci di fondo della Val Gardena-Alpe di Siusi comprende 115 chilometri di piste, che fanno parte del circuito Dolomiti Nordic Ski, ovvero, il carosello di sci di fondo più grande d’Europa, con circa 1.300 chilometri di piste, 11 comprensori, un unico skipass e la garanzia di piste perfettamente preparate.

Non sono esclusivamente le attività sportive ad allietare una vacanza in Val Gardena. Ci sono laghi  stupendi da ammirare: dal più in quota, il lech Dragon, a 2680 metri sulla cengia del Sella, al  lech dla Scaies, a 2050 metri sull’alpe Mastlè, passando per il lago Crespeina nel Puez, i laghi Dant , il lech da Iman e il lech da Rijeda. E poi la gastronomia di alta qualità, l’arte e la cultura ladina. La cucina gardenese, da quella dei ristoranti stellati a quella dei rifugi e dei masi, si basa su antiche ricette rielaborate dalla fantasia di chef e di cuochi, che utilizzano molto le materie prime locali. L’artigianato del legno, inoltre, ha una storia che ha origine dal 1700. Oggi sono molti gli artisti della valle e la Galleria UNIKA e l’Esposizione Permanente dell’Artigianato Art 52 ospitano i lavori e le creazioni dei più grandi maestri. Durante tutto l’inverno si susseguono eventi come il progetto Val Gardena, valle del Natale, il Concorso di scultura sulla neve e sul ghiaccio, il Carnevale, le sfilate con i costumi tradizionali, i concerti, e le manifestazioni sportive.  Tra queste ultime come la Südtirol Gardenissima, la gara di slalom gigante più lunga e particolare del mondo alla quale possono partecipare tutti gli esperti sciatori, confrontandosi con campioni di oggi e di ieri, su un tracciato di 6 km.schermata-2016-09-22-alle-23-22-37-768x408

Molto sentita in Val Gardena la tradizione del Natale. Selva di Val Gardena ripropone per la prossima stagione natalizia Mountain Christmas. Anche quest’anno, le piste da sci saranno idealmente trasferite nella via pedonale del centro del paese, dal 2 dicembre all’8 gennaio, grazie a una striscia continua di luci lunga 350 metri, a 12 piccole cabine della funivia in legno, dove sarà possibile gustare il pan di zenzero, il vin brulé, le torte fatte in casa, la cioccolata di produzione artigianale o dove acquistare oggetti unici per il Natale. Ortisei diventa il paese di Natale con il suo famoso mercatino, dove si possono ascoltare le melodie natalizie, gustare i dolci fatti in casa, toccare gli oggetti di legno realizzati a mano, ammirare le luci e il paesaggio e annusare il profumo del cibo e del legno che scalderanno l’ambiente. Ogni giorno si potrà assistere allo spettacolo dei cori o ascoltare suoni dei corni di montagna o ancora partecipare a corsi per imparare a realizzare tanti oggetti o piatti ladini. Infine, i bambini potranno imbucare le loro letterine a Babbo Natale in un’apposita cassetta postale, in Piazza Stetteneck. Il mercatino di Natale di Santa Cristina tradizionalmente offre tanti prodotti tipici, sia dell’artigianato sia della gastronomia locale. Posizionato in luogo panoramico, ai piedi del Sassolungo e del Castel Gardena, offre da sempre un’atmosfera particolare e tante buone idee per un regalo .

Per l’inizio della stagione 2016 / 2017  tutti gli skipass del Dolomiti Superski (giornaliero e plurigiornaliero da 2 a 28 giorni) sono gratuiti per i bambini fino agli 8 anni se acquistati contestualmente a uno skipass per adulti dello stesso tipo e durata. Dal 25 novembre fino al 24 dicembre 2016 la proposta SuperPremière permette di trascorrere 4 notti, con skipass e noleggio attrezzature al prezzo di 3. Dal 18 marzo a fine stagione, con Val Gardena Family Special, gli esercizi aderenti offrono alloggio, skipass e noleggio gratuito nonché sconti particolari per bambini, mentre con Val Gardena SuperSun, 7 notti sono al prezzo di 6 e noleggio sci per 6 giorni al prezzo di 5.

Ulteriori informazioni su www.valgardena.it.

Danilo Sacco

The post Vacanze da sogno in Val Gardena appeared first on Viaggiare News | In giro per il mondo.

Share the post

Vacanze da sogno in Val Gardena

×

Subscribe to Viaggiare News | In Giro Per Il Mondo - Spunti Di Viaggio - Si Può Viaggiare Anche Con La Fantasia

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×