Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Pollo yakitori, la ricetta di Sonia Peronaci per celebrare il pollo arrosto

Pollo Yakitori, La Ricetta Di Sonia Peronaci Per Celebrare Il Pollo Arrosto

Scopriamo insieme la versione del pollo yakitori, una ricetta tipica giapponese, reinterpretata da Sonia Peronaci

In Giappone è possibile gustare questi Spiedini negli yakitori-ya, i ristoranti tipici locali, oppure in occasione di eventi particolari come i “matsuri” (feste tradizionali), dove vengono venduti nelle bancarelle e preparati al momento. Gli Spiedini si trovano in numerose varianti, che comprendono anche altri tipi di carne, e vengono solitamente serviti come aperitivo accompagnati da birra o sakè.

INGREDIENTI per 8 spiedini:

  • cosce di pollo senza pelle 600 g
  • cipollotti 3
  • olio di semi q.b.
  • 8 spiedini di legno o bambù

per la salsa teriyaki

  • salsa di soia 50 g
  • mirin 50 g
  • zucchero semolato extrafine 2 cucchiaini

per guarnire:

  • semi di sesamo 10 g

PROCEDIMENTO:

  1. Per preparare il pollo yakitori, cominciate dalla salsa teriyaki, davvero semplice.In un pentolino unite salsa di soia, mirin e zucchero extrafine.
  2. Lasciate sobbollire a fuoco dolce per 15 minuti circa: la salsa deve ridursi.
  3. Una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente e tenetela da parte.
  4. Immergete i bastoncini per gli spiedini in acqua a temperatura ambiente.
  5. Nel frattempo, mondate i cipollotti e tagliate il gambo a tocchetti lunghi circa 2 cm.
  6. Disossate le cosce di pollo e riducete la carne in cubetti di 3 cm per lato.
  7. Componete gli spiedini alternando cipollotti e carne.
  8. Ungeteli leggermente con un filo di olio – ne basta davvero pochissimo – e scaldate la piastra o bistecchiera.
  9. Una volta raggiunta la giusta temperatura, ovvero quando gocce d’acqua schizzate sulla piastra evaporano quasi all’istante, adagiate gli spiedini uno accanto all’altro.
  10. Devono cuocere 15 minuti in tutto ma rigirandoli un paio di volte.
  11. Ora che sono cotti, spegnete la piastra ma lasciate gli spiedini su di essa.
  12. Spennellate la loro superficie, su tutti i lati e ripetutamente, con la salsa teriyaki.
  13. Per aiutarvi, usate un pennello da cucina.
  14. Girandoli, il calore della piastra farà caramellare al punto giusto la salsa.
  15. Come tocco finale, cospargete gli spiedini con i semi di sesamo. Yakitori pronti!

Qui, invece, trovate le ricette dei blogger protagonisti della sfida all’ultimo guantone.

L'articolo Pollo yakitori, la ricetta di Sonia Peronaci per celebrare il pollo arrosto proviene da W il Pollo.



This post first appeared on Viva Il Pollo, please read the originial post: here

Share the post

Pollo yakitori, la ricetta di Sonia Peronaci per celebrare il pollo arrosto

×

Subscribe to Viva Il Pollo

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×