Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Chiacchiere, bugie, frappe che non assorbono l’olio

Chiacchiere, bugie, frappe che non assorbono l’olio

Le chiacchiere, frappe, bugie ogni regione la sua, ma oggi vi propongo una versione non unta così croccante che vine voglia di scroccare una dopo altra. Al posto della vodka potete usare la grappa o altro, io avevo quella in casa per caso, ci è stata regalata e non siamo dei beoni e allora l'ho utilizzato un pò di quella.

Ingredienti :
  • 375 gr farina 00
  • 50 gr di vodka
  • 50 gr zucchero
  • 3 uova
  • 10 gr olio di semi
  • scorza di 1/2 limone
  • 5 gr sale
  • olio per friggere q.b.
Preparazione :
  1. Setacciare la farina, metterla in una terrina, fare al centro un buco e aggiungere il sale, la scorza di limone grattugiata, le uova, la vodka e lo zucchero.
  2. Lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto dalla consistenza elastica liscia e soda.
  3. Formare una palla, avvolgerla in della pellicola alimentare o coprire semplicemente la terrina con un coperchio, se prevista e lasciare riposare per circa un'oretta.
  4. Se volete usare la planetaria, basta mettere tutti gli ingredienti nel contenitore e lavorare fino ad ottenere un impasto come descritto prima.
  5. A questo punto dividere l'impasto in pezzettini più piccoli, rilavorarli e passarli sotto i rulli della nonna papera più volte, piegando ogni volta l'impasto, fino ad ottenere una sfoglia liscia ed elastica (l'operazione si può fare anche con il mattarello).
  6. Tagliare con la sfoglia con una rotella, a strisce larghe e lunghe a piacere, io ho fatto un pò a caso, più larghi e meno larghe, però fare al centro un taglio che non permetterà di gonfiare quando friggeranno.
  7. Friggere poche alla volta in abbondante olio già caldo dai due lati, l'operazione sarà da fare molto veloce per non farle bruciare.
  8. Togliere dalla padella con una schiumarola o con una pinza e adagiarle su della carta assorbente da cucina messa in precedenza su un piatto grande o un vassoio.
  9. Una volta raffreddate spolverizzare con dello zucchero a velo, preferibilmente vanigliato.





This post first appeared on Le Ricette Di Claudia & Andre, please read the originial post: here

Share the post

Chiacchiere, bugie, frappe che non assorbono l’olio

×

Subscribe to Le Ricette Di Claudia & Andre

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×