Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

RECENSIONE: RINASCITA di Sophie Jomain


A St Andrews, città universitaria sulla costa scozzese, la vita di Hannah non è più la stessa. Per cominciare, non è più un essere umano. Dopo essere stata morsa a tradimento da un angelo nero, il suo corpo ha abbandonato la natura mortale per assumere le sembianze di una creatura magnifica discendente dalle leggende più arcane: un vampiro incantevole dotato di ali imponenti, forza straordinaria e vita eterna, nemico giurato dei lupi mannari, fra cui l’anima gemella di Hannah, Leith. Divisi, ora più che mai, da leggi antiche che gli impediscono di stare insieme, i due innamorati dovranno combattere prima di tutto contro il loro stesso istinto che li vorrebbe avversari. Ma forse, con l’aiuto dell’angelo nero Darius, trovare un modo per permettere ad Hannah di tornare umana e di riunirsi al suo amore proibito è possibile, anche se tremendamente pericoloso. Con Rinascita, terzo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain pone i suoi personaggi davanti a una serie di scelte difficili: i protagonisti verranno trascinati in un’avventura ricca di suspense e combattimenti mozzafiato.

RECENSIONE:




Rinascita Le Stelle di Noss Heas di Sophie Jomain è il terzo libro di una serie che sinceramente mi sta appassionando molto. Sono stupita di questa opinione perché quando ho letto il primo libro per molti versi mi ricordava Twilight (libro che ho amato) però più mi addentro in questa serie e più si distanzia e prende sviluppi diversi e inaspettati dalla serie Twilight. Credo che sia per questo che m'intriga così tanto..non da mai nulla di scontato o banale.
La trama intriga, grazie anche ad una mitologia complessa e unica, anche la bellezza del paesaggio scozzese e i caratteri forti dei personaggi sono tutti ingredienti che permettono di appassionarmi sempre più a questa storia. 
Sono passate 7 settimane da quando Hannah si è trasformata in un angelo nero. Leith ha abbandonato Hannah anche se le aveva promesso di starle sempre accanto. Da 7 settimane Leith è sempre lupo non si trasforma più da umano, sfugge ai ricordi, fugge dal dolore di aver perso il suo unico amore, Hannah. 
Hannah dal canto suo si deve abituare alla sua nuova vita da angelo nero, vicino a lei c'è Darius che la sostiene e l'aiuta a superare i momenti difficili, certo Darius non e Leith.  Hannah sente sempre più la sua mancanza e non  accetta la trasformazione e questo le crea qualche problema.... 

Hannah lei è una ragazza forte, non si arrende nonostante le avversità, continua ad andare avanti senza fermarsi, non smette mai di sperare. Lei decide con la sua testa non si lascia influenzare da nessuno, le decisioni sono sempre sofferte ma ponderate da lei. Vive la sua vita. 
Leith, capisco che ama Hannah, capisco che vuole proteggerla, ma a volte certi suoi comportamenti non li accetto, tratta Hannah da bimba, vorrebbe imporre la sua idea, il suo volere, anche se lo fa in buona fede e una cosa che non accetto da lui. 
Sophie Jomain non ha avuto paura di far soffrire i personaggi (e noi con loro) li ha messi di fronte ad un problema piuttosto serio, estremo... devono dimostrare se il loro amore è così indistruttibile.....
Darius in questo terzo libro mi sono molto ricreduta su di lui, mi piace il rapporto che instaura con Hannah, è presente, la sostiene ma non impone il suo volere.....
Non mancano le tensioni, le emozioni, la dolcezza tutti sentimenti palpabili. 
La scrittura della scrittrice è migliorata, oltre che regalarci un crescendo di emozioni , ci fa immergere in un mondo più cupo con un ritmo inteso, una lettura che merita.
 



        


This post first appeared on L'universo Dei Libri, please read the originial post: here

Share the post

RECENSIONE: RINASCITA di Sophie Jomain

×

Subscribe to L'universo Dei Libri

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×