Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Il sostegno psicologico sfrutta le nuove tecnologie

Le sedute di psicoterapia non potranno mai essere sostituite dai robot, ma la tecnologia può dare una gran mano ai pazienti e agli stessi professionisti. In particolare, la professione ha saputo approfittare delle interessanti soluzioni di comunicazione via web, su tutte Skype, che permette di comunicare in videoconferenza Dalla Propria Abitazione o dalla propria posizione professionale.

Le sedute di psicologia online possono rappresentare il futuro della professione, perché si tratta di un percorso terapeutico che, molto spesso, si basa sul dialogo e non implica l’uso di una strumentazione. Ecco che il collegamento Skype permette ad entrambe le parti di risparmiare tempo sugli spostamenti e di agevolare la pratica della seduta, collegandosi direttamente al monitor. Questa tipologia di sedute permette, inoltre, di aumentare il livello di confidenza e anche il ‘lasciarsi andare’ dei pazienti, che non avendo di fronte il professionista in carne ed ossa ma la sua proiezioniste sul monitor potrebbero essere indotti ad aprirsi un po’ di più, Soprattutto Nel Caso di situazioni alquanto complicate.

A questa caratteristica si aggiunge la possibilità di frequentare sedute di psicoterapia via Skype per tutte le persone che faticano a muoversi, per condizioni di disabilità o di disagio psicologico. Ad esempio, i pazienti che soffrono di disabilità e faticano a trovare il tempo e il modo per raggiungere in autonomia lo studio possono sfruttare la connessione dalla propria abitazione e, con un semplice computer, collegarsi con lo specialista per affrontare la seduta. Al contempo, le persone che soffrono di problematiche legate alle fobie possono dare il via a un percorso di terapia completo, che inizia con i giusti tempi e con i giusti metodi.

Il sostegno psicologico via Skype viene fornito da chi opera come psicologo e psicologa a Milano e anche in molti altri centri d’Italia. Nelle metropoli questa prestazione è alquanto richiesta, perché abbatte le barriere geografiche e permette di risparmiare molto tempo, soprattutto se lo studio è dislocato in un quartiere lontano da quello di residenza. Questa caratteristica offre benefici ai pazienti, soprattutto nel caso di persone che non hanno molto tempo a disposizione fra lavoro e famiglia, ma desiderano proseguire con cura il percorso di terapia. Il calore della propria abitazione, la comodità della sedia conosciuta e di avere sotto mano una buona tisana o un rinvigorente caffè non ha uguali e permette alle persone di dare vita a un ciclo psicoterapeutico felice ma fruttuoso, quanto funzionale nello svolgimento pratico.

L'articolo Il Sostegno Psicologico Sfrutta le nuove tecnologie sembra essere il primo su MyWebmagazine.com.



This post first appeared on MyWebmagazine.com -, please read the originial post: here

Share the post

Il sostegno psicologico sfrutta le nuove tecnologie

×

Subscribe to Mywebmagazine.com -

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×