Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Bullismo: caratteristiche di vittime e bulli


Di Giuditta Fagnani

Il Bullismo ha una modalità proattiva, ossia, è messo in atto senza provocazione da parte della Vittima ed è agito al fine di giungere allo scopo dell’aggressore (Coie et al., 1991). Il bullismo trova la sua motivazione nell’affermazione di dominanza interpersonale, anche se in alcune forme può essere strumentale, ossia finalizzato al possesso di un oggetto o di uno spazio.
Sono stati identificati i ruoli principali che i soggetti possono agire in un contesto di prepotenza:
IL BULLO: secondo Olweus (1993) è caratterizzato da un Comportamento Aggressivo verso i coetanei e verso gli adulti, mostra scarsa empatia per la vittima e spesso è connotato da un forte bisogno di dominare gli altri ( Coie et al., 1991; Boulton e Underwood, 1992). Molte ricerche indicano che i maschi hanno più probabilità delle femmine di essere coinvolti (Olweus, 1993; Whitney e Smith, 1993; Genta et al., 1996).
LA VITTIMA: Solitamente è più ansiosa e insicura degli altri studenti (Olweus, 1993; Perry, Kusel e Perry, 1988; Kochenderfer e Ladd, 1997), se attaccata reagisce piangendo e chiudendosi in se stessa. Soffre spesso di scarsa autostima e ha un’opinione negativa di sé e delle proprie competenze (Boulton e Smith, 1994). Solitamente la vittima vive in condizione di isolamento ed esclusione nella classe.
IL BULLO-VITTIMA o VITTIMA PROVOCATRICE (Olweus 1993): caratterizzato da una combinazione di due modelli reattivi, quello ansioso proprio Della Vittima passiva, e quello aggressivo proprio del bullo. Agisce comportamenti iper-reattivi, modelli internazionali che presentano difficoltà di regolazione a livello emotivo, a differenza dei bulli non vittimizzati che mostrano invece un comportamento aggressivo più organizzato ed orientato verso uno scopo (Sutton, Smith e Swettenham, 1999).

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.psicolab.net/2005/il-bullismo-e-i-suoi-aspetti/

FOTO:http://sienanews.it


This post first appeared on Informazione Consapevole, please read the originial post: here

Share the post

Bullismo: caratteristiche di vittime e bulli

×

Subscribe to Informazione Consapevole

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×