Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Lucia Pinsone su antipolitica e danni erariali a spese dell’Assessore al Territorio

Palermo - "L'antipolitica ha preso casa nei Palazzi in cui la politica vive o dovrebbe vivere. Un dirigente vicino a un assessore regionale che non dà esecuzione alle pratiche assegnategli non è altro che un esempio vivente dell'antipolitica o, peggio, della malapolitica che quella genera. – è decisa la dichiarazione di Lucia Pinsone, Presidente del movimento politico Vox Populi.
La vicenda è semplice: da tempo sono state presentate all'Assessorato Territorio e Ambiente innumerevoli istanze di richiesta di concessione di aree demaniali, per lo più per piccoli sconfinamenti nelle vicinanze di case private.
Lo scorso 8 giugno l'Assessore Croce ha dato disposizioni di concludere tutti i procedimenti amministrativi presentati prima del marzo 2016, con l'obiettivo, dovuto per legge ma anche dettato dal buonsenso del padre di famiglia, di evitare all'Amministrazione onerosi contenziosi.
Fin qui, tutto facile, se non fosse che il dirigente che dovrebbe con un clic sbloccare centinaia di pratiche se ne guarda bene, senza dare alcuna spiegazione a chi gliene chiede il motivo.
All'Assessore Croce va il mio plauso ma, al contempo, voglio suggerirgli - conclude Pinsone - di farsi quantificare il danno economico che deriva dal mancato introito per le concessioni e dagli inevitabili contenziosi amministrativi. Non è troppo tardi: basterà chiedere al dirigente ignavo di fare il proprio lavoro."


This post first appeared on INpress, please read the originial post: here

Share the post

Lucia Pinsone su antipolitica e danni erariali a spese dell’Assessore al Territorio

×

Subscribe to Inpress

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×