Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Takayama Jinya: l’unica storica dimora dei governatori sopravvissuta in Giappone

Takayama Jinya: l’unica storica dimora dei governatori sopravvissuta in Giappone
Fermata Spettacolo

Nel cuore del Giappone, a Takayama, un pittoresco borgo feudale nella prefettura di Gifu, è custodita una vera perla storica: Takayama Jinya, la storica dimora dei governatori, l’unico edificio di questo genere sopravvissuto in Giappone.

Sede degli uffici dello shogunato di Edo dal 1692 al 1868, l’edificio è riconosciuto come sito storico di importanza nazionale. Lo shogunato governò direttamente circa sessanta territori in varie e importanti zone del Giappone (che verranno chiamate tenryo).

Takayama Jinya © Fermata Spettacolo
Takayama Jinya © Fermata Spettacolo

L’intero edificio fu in uso durante i centosettantasei anni in cui la provincia di Hida (l’attuale regione di Takayama) fu terriotrio tenryo. Per venticinque generazioni, i capi amministrativi chiamati daikan (in seguito promossi a gundai) furono inviati da Edo per questioni amministrative tra cui la riscossione delle tasse e questioni finanziarie, giudiziarie, di polizia e gestione dei beni forestali.

Con l’avvento dell’era Meiji (1868-1912) l’edificio venne utilizzato come ufficio locale per la prefettura, il distretto e la regione. Simile a un palazzo su piccola scala, questo tipo di edificio è sostenuto da muri spessi e presenta un imponente portone di ingresso.

Takayama Jinya © Fermata Spettacolo
Takayama Jinya © Fermata Spettacolo

Entrandovi, potrete ammirare l’Oshiroma, la grande sala delle udienze, l’On’Yakusho Goyoba, gli uffici separati in base alla funzione, la zashiki, sala per gli ospiti, la terribile Oshirasu Ginmisho, ovvero la corte penale e sala degli interrogatori, che si svolgevano spesso con strumenti di tortura raccapriccianti. Infine l’Onkura, il magazzino per il riso costruito intorno al 1600, uno dei più grandi e antichi di tutto il Giappone, dove potrete ammirare il nengumai, riso versato come imposta fondiaria: ogni sacco di paglia conteneva circa 60 kg di riso. Al centro dell’edificio, un curatissimo giardino giapponese invita alla meditazione.

Takayama Jinya © Fermata Spettacolo
Takayama Jinya © Fermata Spettacolo

Divertitevi a cercare su finestre e porte il mamuki usagi, il coprichiodo di metallo a forma di lepre, simbolo dello shogunato, e nella sala principale, una prova di abilità sarà tentare di muovere il pesce in legno per alzare la pesante teiera posta sulle braci: il meccanismo, davvero ingegnoso, vi lascerà a bocca aperta.

Per maggiori informazioni: http://www.pref.gifu.lg.jp/English/tourism/takayama/

Takayama Jinya: l’unica storica dimora dei governatori sopravvissuta in Giappone
Fermata Spettacolo



This post first appeared on Fermata Spettacolo - Web Magazine Di Recensioni E, please read the originial post: here

Share the post

Takayama Jinya: l’unica storica dimora dei governatori sopravvissuta in Giappone

×

Subscribe to Fermata Spettacolo - Web Magazine Di Recensioni E

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×