Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Briciole il primo singolo di Davide Marchi

A Gennaio 2018 nelle radio è uscito “Briciole”, il singolo d’esordio di Davide Marchi.

Un brano pop, presente nelle principali classifiche indipendenti italiane,  che nasce dalla riflessione di un Uomo Che sta cercando un proprio equilibrio interiore, una dimensione stabile del proprio essere, una solidità psichica e affettiva che stenta ad arrivare. 

Dal contesto di vita in cui si trova, sente di non ricevere “risposte” esaurienti alle proprie domande e la delusione è tale che persino gli sbagli non sono più visti come uno stimolo per crescere e migliorarsi, ma solo come esperienze negative. 

Nel brano si percepisce questa insoddisfazione di fondo, questa rabbia, in cui tutto assume un significato relativo, tranne l’amore.

Siamo alla presenza di un uomo che cerca di realizzarsi  proprio attraverso l’amore, ma le proprie fragilità, con cui deve convivere e lottare ogni giorno, lo fanno sentire vuoto e incapace di donarsi pienamente. 

“Quel che rimane, al di là di tutto e nonostante tutto, sono solo briciole…”

Biografia:

Davide Marchi nasce a Modena nel dicembre del 1971.

Durante gli studi universitari in scienze dell’educazione, consolida l’amore per la musica, studiando prima chitarra, poi batteria e pianoforte.

Nel suo percorso di vita emerge sempre di più il desiderio di raccontarsi ed esprimersi attraverso la creazione di brani pop. Alcune sue opere sono state apprezzate per la freschezza e l’essenzialità dei testi. Attualmente in uscita con il suo Primo Singolo, raccontando le  contraddizioni e le difficoltà del quotidiano, si prepara al giudizio più importante: quello del grande pubblico. 

L'articolo Briciole il primo singolo di Davide Marchi sembra essere il primo su Live Time.



This post first appeared on Live Time, please read the originial post: here

Share the post

Briciole il primo singolo di Davide Marchi

×

Subscribe to Live Time

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×