Get Even More Visitors To Your Blog, Upgrade To A Business Listing >>

Auguri di Buon Natale diversamente utili


Eccoci qui. Il Natale è giunto. Non voglio farmi frenare dall'impeto dissacratorio che sembra cogliere molti in questi giorni. Io gli auguri di Buon Natale li faccio. Perché è giusto farli, non c'è nulla di male, inoltre penso che le battaglie anticonformistiche meritino ben altri obiettivi.
Quindi, Buon Natale!
Che la gioia aumenti in coloro che ci credono, che la pazienza vinca sulla ritrosia di chi odia queste feste, che la serenità colga chi vive questo periodo dell'anno come momento di riflessione o di rimpianto guardando le sedie vuote intorno al tavolo addobbato per il Pranzo.
Sparare a zero sul Natale è un po' come sparare sulla croce rossa, ogni società ha bisogno dei suoi riti per tentare di sentirsi migliore. Che ci riesca o no poco importa. Ogni singolo momento di riflessione ha in sé il germe del cambiamento, non è colpa del Santo Natale se abbiamo trasformato tutto in un baraccone  consumistico pseudo religioso.
Quindi, ancora Buon Natale.

Per me il Natale sarà guardare con compiacimento il mio bambino di sei anni che aprirà gli occhi con stupore, meraviglia e senso di aspettativa. Alla fine, poi, è tutto lì no? Rispecchiarsi negli occhi di chi è ancora innocente per tentare di essere qualcosa di diverso, di più bello. Non è forse il senso di quel bambinello nella mangiatoia?

Per parte mia, in merito ai buoni propositi, dico Quello Che scrissi anche l'anno scorso: 
"farò quello che posso, sono soltanto un essere umano"




© 2017 di Massimiliano Riccardi


This post first appeared on Massimiliano Riccardi Infinitesimale, please read the originial post: here

Share the post

Auguri di Buon Natale diversamente utili

×

Subscribe to Massimiliano Riccardi Infinitesimale

Get updates delivered right to your inbox!

Thank you for your subscription

×